Fiorentina Udinese 3-0 vittoria convincente



2014-10-29 22.57.53Ottima e abbondante la Fiorentina che schianta l’Udinese con un meritato 3-0 che fa tornare il sorriso ai Viola che si riaffacciano  nella parte sinistra della classifica in attesa di Verona Lazio posticipo di domani sera
Interessante è anche la riduzione della distanza (momentanea) di 3 punti dal terzo posto che potrebbero diventare 5 punti se la Lazio espugna il Bentegodi
Oggi la Fiorentina ha giocato, lottato e anche rischiato nella prima parte della gara. Finalmente doppietta di El Hadji Khouma Babacar che sblocca la partita e realizza il secondo goal che lo porta a 4 realizzazioni in 9 partite di questo campionato calcio serie A. Il terzo goal è un capolavoro con la combinazione Cuadrado e Borja Valero per una chiusura di giornata superpositiva

Le pagelle
NETO 6,5
Compie almeno 2 belle parate seppure in fuorigioco
SAVIC 7
Un bel cavallo onnipresente
BASANTA 7
Grande prestazione del nazionale Argentino sempre sicuro e autoritario
MARCOS ALONSO 6
Soffre Muriel ma alla distanza viene fuori
CUADRADO 6,5
Si vede molto di più nel secondo tempo, suo il lancio a Babacar per il secondo centro, idem per il goal di Borja
JASMIN KURTIC 5,5
In difficoltà anche se ci mette impegno
DAVID PIZARRO 6,5
Gioca a sorpresa e nel primo tempo gioca piuttosto bene, esce dopo circa un quarto d’ora nella ripresa
VALERO BORJA 14_10_29_GOAL UDINESE FIORENTINA TIFOSI VIOLABORJA VALERO 7
Finalmente torna ad essere il vero Borja Valero per quasi tutta la partita, nel finale raccoglie (senza fermarsi nella corsa) la fascia da capitano e segna il goal strepitoso del 3 a 0
MANUEL PASQUAL 6,5
Torna titolare il capitano e da il meglio di se nel modulo 3-5-2 che più di tutti lo esalta, corre, gioca e convince fino alla mezz’ora secondo tempo dove (esausto) esce
JOSIP ILICIC 6
Sbaglia un goal clamoroso dopo pochi minuti e sbaglia l’appoggio anche su un contropiede micidiale in un momento cruciale della gara ma rispetto al passato è più presente e.. volitivo
EL HADJI KHOUMA BABACAR 8
Corre, lotta e fa a sportellate con tutti… Sblocca la partita sul finire primo tempo con un goal da vero centravanti, nella ripresa sfonda la rete sul raddoppio!!!
AQUILANI 6
Entra al posto di Pizarro e nella mezz’ora si guadagna la sufficienza
TOMOVIC 6
Entra bello tonico al posto di Manuel Pasqual negli ultimi 18 minuti di gara
JOAQUIN SENZA VOTO
Torna in campo nel finale per gli ultimi 10 minuti al posto di Cuadrado
VINCENZO MONTELLA 8
Ottima prestazione della squadra che soffre in poche occasioni (palo di Di Natale sullo zero a zero)
Nonostante gli impegni ravvicinati e le recenti delusioni presenta atleti motivati e un gioco che nel secondo tempo riconcilia tutti

Share SHARE

Milan Fiorentina 1-1 siamo sulla parte destra della classifica


14_10_26_classifica campionato calcio serie APurtroppo siamo ufficialmente sulla parte destra della classifica!
Solo 10 punti per la Viola dopo 8 partite e una prestazione deludente che porta un punticino striminzito che è manna dal cielo considerato come si era messa la partita e come la stavamo interpretando
Molti giocatori sotto tono e una sterilità in attacco piuttosto disarmante che preoccupa non poco
Il terzo posto è a 6 punti quindi è recuperabile considerando che sono 5 nei confronti di Lazio e Milan e 4 nei confronti del Napoli
Ma urge trovare brillantezza e idee per il gioco d’attacco!

NETO 6,5
Poco impegnato ma in una occasione su conclusione (fuori gioco) di El Shaarawi è da grande portiere
TOMOVIC 6
Per le sue possibilità gioca sufficientemente bene
RODRIGUEZ 5,5
In affanno troppo spesso
SAVIC 6
Soffre ma tiene benino
ALONSO 5
Honda lo mette alle corde e nel finale sembra molto in difficoltà
KURTIC 5,5
Corre, lotta ma non incide, esce al 10° circa del secondo tempo
AQUILANI 5,5
In assenza di Pizarro gioca in un ruolo che potrebbe essere il suo per i prossimi anni ma oggi sbaglia diversi palloni, conclude bene verso la porta nel secondo tempo ma Abbiati para
BORJA VALERO 5
Corre un po di più ma non incide quasi mai e sembra impaurito e spesso sovrastato dal Milanista De Jong
MATIAS FERNANDEZ 5
Non incide molto e si vede in attacco solo con un tiro da fuori, esce al 25° secondo tempo
CUADRADO 4,5
Disastroso e inconcludente dopo il sontuoso rinnovo contrattuale di venerdì scorso
BABACAR 5,5
Poco servito cerca di muoversi ma nell’unica palla che gli capita sbaglia
JOSIP ILICIC 7
E’ l’eroe della giornata (finalmente) … entra e recupera la partita con un grandissimo tiro da fuori area, completa l’opera con altre belle giocate e qualche “corsetta” in più
JUAN MANUEL VARGAS 6
Entra negli ultimi 20 minuti più recupero e da il suo contributo con grinta e voglia
BADELJ SENZA VOTO
Entra al 35° secondo tempo
MONTELLA 6
La squadra è stanca fisicamente e mentalmente e porta a casa un ennesimo pareggio, a lui il merito di aver insistito con Ilicic che lo premia con un grande goal

Share SHARE

Paok Salonicco Fiorentina 0-1 Vittoria Europea



varagas juan manuel  23 ottobre 2014 goal paok salonicco con la fiorentina europa league 2014-2015 tifosi viola greciaLa Vola Europea va spedita come e più di un EuroStar! Vince e convince anche in terra Ellenica di fronte ad uno stadio avverso che cerca di intimidire
Nonostante una formazione “B” riesce a portare a casa 3 punti fondamentali nella partita più difficile del girone che ci vede a punteggio pieno
Tutto bene anche se (con il senno di poi) poteva essere un’occasione per strafare visto le condizioni (pessime) dell’avversario che è sembrato ben poca cosa!
Adesso thè caldo e rientrare in Italia che ci aspetta la supersfida con la strisciata Milan insidioso avversario per il terzo (?) posto nel campionato di calcio serie A 2014-2015

Le pagelle
TATARUSANU 6
Poco impegnato
MICAH RICHARDS 6,5
Rientro positivo del possente difensore che riesce a destreggiarsi bene !
TOMOVIC 6,5
Schierato al centro si fa apprezzare
BASANTA 6,5
Finalmente si rivede e si apprezza
PASQUAL 5,5
Cincischia molto
KURTIC 5,5
Non è il giocatore “super” ammirato nelle prime uscite
BADELJ 5,5
Una prova opaca in una gara (per lui) molto decisiva
JUAN MANUEL VARGAS 7
Ottimo per il goal e per l’approccio alla gara
BORJA VALERO 6,5
Torna ad essere il “motorino” del centrocampo, esce al 20* secondo tempo ILICIC 6
Sforna due assist al bacio di cui uno vincente e sembra più reattivo, esce al 33° secondo tempo
BERNARDESCHI 5
Sbaglia un goal (rimbalzo ?) clamoroso, per il resto fa poco, esce al minuto 11 secondo tempo
CUADRADO 6
Entra subito dopo inizio ripresa
Mezzo voto in meno per il troppo egonismo 

LAZZARI 6
entra al 20° secondo tempo al posto di Borja Valero e fa il suo
MARIN 6
Voto di fiducia visto il poco minutaggio (entra a 12 minuti dalla fine al posto di Ilicic) … se Cuadrado gli passa la palla (!!!) potrebbe battere record del goal più veloce di un esordiente con la maglia Viola .
MONTELLA 7
Squadra rivoluzionata, ambiente ostile, vittoria ordinata, perfetto !

Share SHARE