Paok Salonicco Fiorentina 0-1 Vittoria Europea



varagas juan manuel  23 ottobre 2014 goal paok salonicco con la fiorentina europa league 2014-2015 tifosi viola greciaLa Vola Europea va spedita come e più di un EuroStar! Vince e convince anche in terra Ellenica di fronte ad uno stadio avverso che cerca di intimidire
Nonostante una formazione “B” riesce a portare a casa 3 punti fondamentali nella partita più difficile del girone che ci vede a punteggio pieno
Tutto bene anche se (con il senno di poi) poteva essere un’occasione per strafare visto le condizioni (pessime) dell’avversario che è sembrato ben poca cosa!
Adesso thè caldo e rientrare in Italia che ci aspetta la supersfida con la strisciata Milan insidioso avversario per il terzo (?) posto nel campionato di calcio serie A 2014-2015

Le pagelle
TATARUSANU 6
Poco impegnato
MICAH RICHARDS 6,5
Rientro positivo del possente difensore che riesce a destreggiarsi bene !
TOMOVIC 6,5
Schierato al centro si fa apprezzare
BASANTA 6,5
Finalmente si rivede e si apprezza
PASQUAL 5,5
Cincischia molto
KURTIC 5,5
Non è il giocatore “super” ammirato nelle prime uscite
BADELJ 5,5
Una prova opaca in una gara (per lui) molto decisiva
JUAN MANUEL VARGAS 7
Ottimo per il goal e per l’approccio alla gara
BORJA VALERO 6,5
Torna ad essere il “motorino” del centrocampo, esce al 20* secondo tempo ILICIC 6
Sforna due assist al bacio di cui uno vincente e sembra più reattivo, esce al 33° secondo tempo
BERNARDESCHI 5
Sbaglia un goal (rimbalzo ?) clamoroso, per il resto fa poco, esce al minuto 11 secondo tempo
CUADRADO 6
Entra subito dopo inizio ripresa
Mezzo voto in meno per il troppo egonismo 

LAZZARI 6
entra al 20° secondo tempo al posto di Borja Valero e fa il suo
MARIN 6
Voto di fiducia visto il poco minutaggio (entra a 12 minuti dalla fine al posto di Ilicic) … se Cuadrado gli passa la palla (!!!) potrebbe battere record del goal più veloce di un esordiente con la maglia Viola .
MONTELLA 7
Squadra rivoluzionata, ambiente ostile, vittoria ordinata, perfetto !

Share SHARE

Fiorentina Lazio 0-2 siamo troppo dolci



dolce viola fiorentinaEbbene si siamo troppo dolci e teneri e perdiamo la prima partita in casa contro un’avversaria diretta per il terzo (?) posto in campionato
Primo tempo incolore ed inodoro dove la Lazio spadroneggia e va in vantaggio meritatamente
Secondo tempo reazione dei Viola ma il goal non arriva e il paolo dice di no al pareggio che sarebbe stato giusto
Nel finale i Laziali trovano il raddoppio e tutti a casa in questo anticipo delle 12.30
Formazione e approccio alla gara discutibili e altri tre punti persi che lasciano presagire un campionato di alti e bassi con un piazzamento alquanto deludente
Montella 14_10_19Manca la grinta e la veemenza di chi vuole vincere e come l’anno scorso siamo costretti a vedere la Lazio vincere a Firenze
Oltre ai due super attaccanti Gomez-Rossi a questa squadra manca l’anima

Le pagelle
NORBERTO MURARA NETO 6
Il goal di Djordjevic da due passi, idem il raddoppio di Lulic
Per il resto fa parate ordinarie
TOMOVIC 6
Fa il suo con impegno
GONZALO RODRIGUEZ 5,5
UN po sottotono in alcune circostanze cruciali
SAVIC 5,5
Si fa burgerare nel primo goal Laziale e soffre troppo
MARCOS ALONSO 5,5
Luci ed ombre, spreca una buona occasione sparando “a Firesole” da due passi ALBERTO AQUILANI 7
Tra i migliori in assoluto, corre, lotta, gioca e per pochissimo non fa fa (paolo interno) un goal mondiale, non si capisce la sua sosituzione al 32° secondo tempo (!)
DAVID PIZARRO 5
Inesistente
JASMIN KURTIC 5
Brutta partita, esce alla fine del primo tempo
MATIAS FERNANDEZ 6,5
E’ tra i più dinamici anche se schierato troppo avanti
CUADRADO 6,5
E’ il più pericolo dei Viola ma non riesce a concludere
BABACAR 5,5
Troppo solo può fare ben poco, esce (non si capisce perchè) al 22° secondo tempo
BORJA VALERO 6
Rientra nel secondo tempo al posto di Kurtic dopo qualche partita in panca, ci prova ma non incide
JOSIP  ILICIC 4,5
Entra al 22° secondo tempo ma … chi è costui ?
FEDERICO BERNARDESCHI SENZA VOTO
Entra al 32° … e puo’ ben poco
MONTELLA 5
La squadra esce sconfitta anche se poteva raggiungere e meritare almeno un pareggio. Infastidisce l’approccio del primo tempo piuttosto molle
Sarebbe il caso di schierare Cuadrado-Babacar-Bernardeschi, di non togliere Babacar mentre si perde e di rimettere a sedere Pizarro che a centrocampo andrebbero bene Borja-Aquilani-Matias Fernandez

Share SHARE

Fiorentina Inter 3-0 il pallone è quello bianco….



14_10_05_curva fiesole tifosi viola fiorentina carica coreografia fiorentina inter 3-0 spettacolareBellissima vittoria della Fiorentina contro l’Inter !
Babacar. Cuadrado, Tomivic tre Eurogoal e una partita strepitosa dei Viola che per larghi tratti non fanno vedere la palla ai nerazzurri
Una Fiesole eccezionale con una coreografia spettacolare (C A R I C A !) canta alla fine un coro che dice tutto su questa gara “…il pallone è quello bianco, il pallone è quello bianco…”
14_10_05 pallone serie A Tim Fiorentina Inter 3 a zero tifosi Viola Fiorentina il pallone è quello biancoCome a dire…. cari strisciati nerazzurri milanesi vi siete accorti che la palla è quella sfera bianca che abbiamo sempre governato noi ?
Finalmente una bella vittoria contro una diretta concorrente ai vertici che nel recente passato ci aveva beffato anche ingiustamente sia in casa sia fuori casa
Adesso la sosta per ricomporre le fila e continuare a vincere per tentare di arrivare sempre più ibn alto


Fiorentina gif animata 3DInter gif animata 3dLe pagelle

NORBERTO MURARA NETO 7,5
Quando viene chiamato in causa risponde presente, la Viola prende pochissimi goal e un po di merito è anche suo
TOMOVIC 7,5
Ottima prova e che goal !
GONZALO RODRIGUEZ 7
Una certezza
SAVIC 7
Superbo e attento come al solito
MARCOS ALONSO 6
Da l’impressione di non essere una certezza anche se non demerita
ALBERTO AQUILANI 7,5
Un motorino perpetuo, indispensabile !
DAVID PIZARRO 6
Non una partita esaltante, per larghi tratti assente
JASMIN KURTIC 7
Il giocatore che serviva al centrocampo Viola, un muso instancabile
MATIAS FERNANDEZ 6,5
Corre tanto e con qualità, esce al 33° secondo tempo
CUADRADO 8
Pronti via lo stendono a più riprese, il raddoppio è bello quanto prezioso, esce al 40° secondo tempo
EL HADJI KHOUMA BABACAR 8
Sblocca la partita con un goal da cineteca, poi ci riprova e si batte come un leone, esce anche per un infortunio al 19° secondo tempo
FEDERICO BERNARDESCHI 6
Entra al posto di Babacar per li ultimi 25 minuti e recupero, non si vede granchè
JUAN MANUEL VARGAS 6
Entra al posto di Matias Fernadez e contribuisce
BRILLANTE SENZA VOTO
Entra negli ultimi 5 minuti più recupero e per poco non insacca il 4 a 0
VINCENZO MONTELLA 8
Finalmente la squadra entra con la “CARICA” giusta e gioca molto bene!!!

 

Share SHARE