Fiorentina Milan 0-0 che peccato!



16_09_25_Sousa Paulo allenatore Viola Tifosi FiorentinaLa Fiorentina pareggia contro il Milan sbagliando un rigore e rischiando di perdere nonostante un predominio territoriale netto
Scelte di Paulo Sousa opinabili con un Josip Ilicic che non solo sbaglia rigore ma sforna ennesima prestazione incolore
Il modulo Viola non convince e solo nel finale si vede uno schieramento d’attacco degno di nota con Babacar inserito ma solo quando mancano 8 minuti più recupero
Ad oggi abbiamo incontrato già 3 grandi squadre come Juventus, Roma e Milan su 5 partite complete esclundendo il Genoa dove dobbiamo recupare (riprendere) la gara interrotta
Ci aspettano partite abbordabili come Torino fuori casa, Atalanta in casa, Cagliari fuori casa, Crotone in casa, Bologna fuori casa e Sampdoria in casa e dopo potremmo capire un po meglio cosa è questa squadra!

Le pagelle di Fiorentina Milan

CIPRIAN TATARUSANU 6,5
Zero goal subiti in casa con un po di fortuna che non guasta mai
NENAD TOMOVIC 6,5
Lotta e gioca bene, nel recupero stende Adriano 30cm fuori area con gli avversari e i telcronistri Sky che invocano il rigore per il Milan, Orsato lascia correre (meno male)
GONZALO RODRIGUEZ 6
Viene ammonito troppo presto per avere steso Bacca, resta vigile ma deve uscire per problemi al 13° secondo tempo
* MATIAS VECINO 6
Entra al posto di Gonzalo dopo un periodo lungo post infortunio
CARLOS SALCEDO 7
Schierato al posto di Astori infortunato dimostra di essere un grande giocatore
FEDERICO BERNARDESCHI 6,5
Brillante e pimpante con grande corsa e impegno, gli manca solo il goal
MILAN BADELJ 6
Perde troppe palle alcune velonose, in una di queste riesce poi a rimediare salvando a portiere battuto che gli vale la sufficienza, esce al 27° secondo tempo
** CRISTIAN TELLO 6
Entra al posto di Bdelj ed è pimpante
CARLOS SANCHEZ 6,5
E’ un massello e Sousa lo impiega pure come centrale difensivo su uscita di Gonzalo Rodriguez, solo una volta cicca la palla in modo/situazione pericolosa mentre per tutto il resto è eccezionale
HRVOJE MILIC 6,5
Niente male il Croato che sforna altra bella prestazione
BORJA VALERO 6
Calabria lo trattiene per il rigore sbagliato da Ilicic manda, quando gioca in attacco non incide, meglio nel finale quando arretra
JOSIP ILICIC 4,5
Trotterella meglio di sempre ma sbaglia rigore decisivo colpendo paolo interno, da li nin si vede quasi piu’, esce a 10 minuti fine partita
KHOUMA EL BABACAR SENZA VOTO
Gioca troppo poco 10 minuti scarsi più recupero
NIKOLA KALINIC 5,5
Oggi non era proprio solo ma quelle poche palle che ha le sbaglia
PAULO SOUSA 5,5
Il modulo non convince e non vince

Fiorentina Milan 0-0 Highlights Video partita
16_09_25_FIORENTINA MILAN 0-0 sintesi partita video highlights Tifosi Viola campionato calcio serie A 2016-2017

Share SHARE

Udinese Fiorentina 2-2 pareggio utile



16_09_21_udinese fiorentina tifosi ViolaTanta confusione di gioco in quel di Udine per la Fiorentina che porta a casa un pareggio utile dopo essere passata per 2 volte in svantaggio
Utile non tanto per il punto in classifica ma per il morale e per, si spera, una partita in più che possa dipanare i dubbi ed il caos nel gioco
Anche oggi una squadra con tanti moduli cambiati in modo repentino che non hanno dato una buona impressione in fatto di solidità
Pochi giorni e arriva l’ex Vincenzo Montella con il suo Milan in una partita “clou” da giocare al Franchi che potrà dire tanto per il proseguo del campionato
Sarà il posticipo della Serie A e serviranno idee più chiare e tanta determinazione, avanti Viola!

Le pagelle

CIPRIAN TATARUSANU 6,5
Nonostante i 2 goal che sciupano la media dei goal incassati sembra che il Rumeno si stia ritrovando con una prova convincente
NENAD TOMOVIC 5,5
Spesso balla su Zapata e stasera non  è sufficiente
GONZALO RODRIGUEZ 5,5
Soffre per lunghi tratti e non si erge a baluardo in nessuno dei 2 goal
SEBASTIAN DE MAIO 5,5
Esordio non memorabile anche lui soffre spesso Zapata
CRISTIAN TELLO 5
Evanescente e inconcludente ha il solo merito del grande assist a Babacar, esce al 15° secondo tempo
* NIKOLA KALINIC 5,5
Entra ma non incide per niente
HRVOJE MILIC 5
Piantato in difesa va in crisi rimediando il giallo e rischiando il secondo
CARLOS SANCHEZ 6
Non ripete la prestazione di domenica ma è sufficiente e cresce alla distanza
MILAN BADELJ 6
Un passo indietro rispetto alla prestazione con la Roma ma si merita il 6
BORJA VALERO 5
Complice i continui cambi di modulo e una forma approssimativa sforna brutta prova con diversi errori inusuali, esce al 25° sedondo tempo
** SEBASTIAN CRISTOFORO 6
Subentra a Borja e per lui è il secondo spezzone di gara, si disimpegna bene
FEDERICO BERNARDESCHI 6,5
Sousa gli cambia ruolo più volte e non emerge, ha merito di fornire assist per il rigore su Babacar e di tradformarlo con freddezza, esce al 33° secondo tempo
*** FEDERICO CHIESA SENZA VOTO 
Entra per gli ultimi minuti
KHOUMA EL BABACAR 8
Un grande centravanti ritrovato, motivato che insacca un goal magistrale da campione e si procura il rigore del pareggio
PAULO SOUSA 5,5
Lascia in panca Kalinic rinunciando alle due punte, ripropone un impresentabile Tello, cambia troppe volte modulo di gioco mandando in confusione tutti

Sintesi Highlights gara Udinese Fiorentina 2-2
16_09_21_UDINESE FIORENTINA 2-2 sintesi partita video highlights Tifosi Viola campionato calcio serie A 2016-2017

Share SHARE

Fiorentina Roma 1-0 vittoria Viola importantissima!



BADELJ MILAN 16_09_18_goal vittoria contro la Roma Tifosi Viola FiorentinaUna vittoria importantissima della Fiorentina contro una Roma che non perdeva da ben 21 gare e che a Firenze ha dimostrato di essere un’ottima squadra che poteva anche vincere
Ma come in passato c’era riuscita spesso in modo immeritato oggi la Viola si è presa 3 punti d’oro con un goal di Milan Badelj viziato da un fuorigioco di posizione di Nikola Kalinic
Partita tosta giocata a ritmi elevati che potrebe significare tanto per la Fiorentina perchè sono punti pesanti contro una diretta avversaria
Può essere anche svolta nel morale e nell’entusiasmo dopo un avvio di stagione triste e pieno di mugugni
Si torna subito a giocare mercoledì contro l’Udinese per poi domenica affrontare in casa il Milan
Confortano i pochi goal subito e un miglior approccio alla fase difensiva oltre ad un pizzico di fortuna
Grande come sempre il pubblico di Firenze che ha incitato la squadra senza risparmiarsi un secondo

Le pagelle
CIPRIAN TATARUSANU 7
Almeno tre ottime parate e un bel po di fortuna come nell’occasione del palo di Nainggolan
NENAD TOMOVIC 6,5
Dopo l’esperimento di giovedì in Grecia torna sulla linea a tre di difesa, inciampa su Dzeko ed è fortunato che l’arbitro Rizzoli valuta il tutto come involontario, nel finale non si risparmia e si fa trovare alto con l’assist prezioso a Badelj per il goal
GONZALO RODRIGUEZ 6,5
Alterna interventi strepitosi a disattenzioni pericolose ma alla fine regge gli assalti giallorossi
DAVIDE ASTORI 6,5
Qualche indecisione di troppo ma è protagonista del ritrovato “fortino” Artemio Franchi
CRISTIAN TELLO 4,5
Fa poco o niente sia come quantità sia come qualità, molto leggero e poco partecipe, un giocatore regalato, esce al 18° secondo tempo
* FEDERICO BERNARDESCHI 6
Parte ancotra una volta dalla panca con tutta la polemica innescata da Paulo Sousa, entra zitto, zitto e da il suo contributo Sanchez Carlos Alberto 16_09_18_Fiorentina Tifosi ViolaCARLOS SANCHEZ 7,5
Grance giocatore di personalità e spessore, sempre nel vivo dell’azione senza paura e con buone idee
MILAN BADELJ 7,5
Inizia cauto, poi cresce, incanta con blocchi e ripartenze e sblocca il match con una rasoiata decisiva da fuori area
HRVOJE MILIC 6,5
Esterno sinistro di movimento e sostanza è lui che sfiora il goal con un tiro potente parato miracolosamente da Sczescny
BORJA VALERO 6
Un po troppo spaesato, soffre per larghi tratti ma ci mette l’anima
JOSIP ILICIC 5
La classica partita dello Sloveno giocata camminando, esce al 30° secondo tempo
KHOUMA EL BABACAR 6
Entra per gli ultimi 15 minuti più recupero e si impegna assai
NIKOLA KALINIC 6
Poco servito si danna come al solito l’anima, sbaglia un goal su colpo di testa ravvicinato sugli sviluppi calcio d’angolo, esce al 38° secondo tempo
SEBASTIAN CRISTOFORO SENZA VOTO
Fa il suo debuto e sembra di avere il fisico ed il passo giusto
PAULO SOUSA 7
Vittoria fondamentale contro una grande squadra, piaciuto l’atteggiamento della squadra e lo spitiro di sacrificio, è il momento di mettere in panca Tello e Ilicic che sono uomini regalati agli avversari

Highlights Fiorentina Roma 1-0 goal Milan Badelj Campionato 2016-2017
16_09_18_FIORENTINA ROMA 1-0 sintesi partita video highlights Tifosi Viola campionato calcio serie A 2016-2017

Share SHARE