Verona Fiorentina 3-5 e sono 1.000 le vittorie


Hellas Verona gif animata 3dFiorentina gif animata 3D1.000 vittorie Viola Fiorentina Campionato serie ALa Fiorentina raggiunge le 1.000 vittorie in serie A dominando sul difficile campo degli amici dell’Hellas Verona che erano passati in vantaggio e sul finire avevano accorciato le distanze con il 2-3 che aveva impensierito non poco i Viola
Ma oggi la squadra ha giocato alla grandissima davanti ad un pubblico cospicuo che ha applaudito a scena aperta le due compagini
Anche l’Inter ha vinto pertanto rimaniamo sempre a +5 per il quarto posto mentre per il terzo posto, complice la vittoria del Napoli, non ci sono quasi più speranze
Grande centrocampo oggi e ottime prove da parte di molti giocatori che stanno ritrovando la brillantezza perduta

Le pagelle

NORBERTO MURARA NETO 5
Il primo goal del Verona nasce da una sua respinta incerta che poteva compromettere la bella gara dei Viola che stavano schiacciando gli scaligeri, sul rigore di Toni non fa il miracolo (battuto bene) e sul terzo ci voleva qualche passo avanti in più per provare

TOMOVIC 6,5
La tecnica è quella che è ma il giovanotto sfodera una bella prova tutta votata alla’attacco
GONZALO RODRIGUEZ 6,5

Autoritario come al solito
SAVIC 6,5
Sempre al pezzo 
PASQUAL 6
Soffre un po ma si danna l’anima oltre a sfornare l’assist per il goal del vantaggio di Aquilani alla fine del primo tempo
PIZARRO 7 

Ottima prova con autorità e assist a ripetizione, peccato per il rigore molto dubbio procurato su Iturbe che riapre momentaneamente la partita 
AQUILANI 8
Splendida gara con doppietta, tanta corsa e tanta qualità, esce per gli applausi a 5 minuti dalla fine
BORJA VALERO 7,5
Bella partita con classe, assist per il pareggio di Cuadrado e anche un goal meritato 
ILICIC 5
Ci prova all’inizio con un tiro poi il buio, esce al quarto d’ora del  secondo tempo
CUADRADO 8
Prima parte della partita sembra avulso (sulla sinistra…) poi spacca la partita con il goal del pareggio, poi procura l’espulsione di Donadel a metà del secondo tempo ed è sempre un pericolo costante per il Verona
MATOS RYDER 5
Si impegna ma non trova sbocchi e conclusioni degne di nota, esce al ventesimo per Matri 
JUAN MANUEL VARGAS 6
Entra al posto di Ilicic ricoprendo ruolo interno sinistro centrocampo e fa il suo diligentemente
MATRI 6,5
Innesca subito Cuadrado lanciando a rete nell’azione che porta all’espulsione di Donadel, poi si procura il rigore del 2-4, lo vuole battere e lo realizza 

WOLSKI SENZA VOTO 
Entra agli ultimi 5 minuti al posto di Aquilani
MONTELLA 8
Grande gara della squadra che incanta con il gioco e la brillantezza, bella vittoria

Sintesi di Verona Fiorentina by ViolaChannel.tv

Interviste dopo gara Verona Fiorentina Montella, Pradè, Aquilani, Cuadrado by ViolaChannel.tv

Share SHARE

Fiorentina Udinese 2-1 torna la vittoria!



Gonzalo Rodriguez  14_04_06_goal Fiorentina tifosi ViolaFinalmente torna alla vittoria la squadra Viola meritando i tre punti contro l’Udinese che riapre la gara solo nel finale
Oggi abbiamo visto all’opera Matos Ryder dal primo minuto che non ha certo fatto rimpiangere Matri seduto in panchina
Altra “novità” è stato l’impiego di Cuadrado in attacco e si sono visti i risultati con il Colombiano che apre le marcature, sui procura il rigore del 2-0, colpisce nel finale una traversa e mette in difficoltà a più riprese la sua ex squadra
Una vittoria che, grazie alla pochezza dell’Inter, mette ben 5 punti di distanza tra il nostro quarto posto e i nerazzurri fermati anche ieri in casa dal Bologna
Adesso un’altra bella settimana per ritemprare le membra e la testa in vista della prossima trasferta in terra amica Scaligera contro gli amici Butei dell’Hellas Verona
Nel frattempo vediamo come e quando si recupereranno i campionissimi Gomez e Rossi che sono indispensabili per questo finale di campionato e per la supersfida di Coppa Italia

Le pagelle di Fiorentina Udinese
NETO 6
Peccato aver preso quel goal deviato da Pasqual in una partita dove sostanzialmente non deve compiere interventi degni di nota
TOMOVIC 6
Diligente, sufficiente
GONZALO RODRIGUEZ 7
Oggi è la sua giornata e viene premiato realizzando il penalty che porta il risultato sul 2-0
DIAKITE’  6
Soffre un po Fernandes e Muriel all’inzio ma poi viene fuori in modo imperioso
MANUEL PASQUAL 6
Non è più il Pasqual del recente passato ma non demerita
ALBERTO AQUILANI 6
Molto meglio rispetto alla partita di domenica sia per il gioco che per la corsa 
PIZARRO 6,5
Buona prova agevolata anche dall’avversario piuttosto blando, esce a 2 minuti dalla fine per crampi
AMBROSINI 6,5
Tanta sostanza come sempre 
CUADRADO 8
Finalmente impiegato in attacco, devastante, divertente, determinante,…
MATOS 6,5
Merita di giocare perchè è pimpante e può fare grandi cose, esce alla mezz’ora
ILICIC 6
Una sufficienza stiracchiata come la sua prova, rispetto ad altre esibizioni fa qualcosa in più ma resta un oggetto misterioso e deludente, esce alla mezz’ora secondo tempo
RAFAL WOLSKI SENZA VOTO
Gioca gli ultimi 15 minuti
MATRI  SENZA VOTO
Ultimi 15 minuti
ANDERSON SENZA VOTO
Entra a 2 minuti dalla fine
MONTELLA 6,5
Fa scelte azzeccate e vince 

Sintesi della vittoria della Fiorentina contro Udinese by ViolaChannel.tv

Share SHARE

Sampdoria Fiorentina 0-0 si può fare di più



sampdoria fiorentina marzo 2014 tifosi violaUn pareggino scialbo che serve a poco e che conferma un momento di “stanca” della squadra che si fa aggredire per lunghi tratti dai blucerchiati che tentano di sopraffarci inutilmente
Per poco la Viola non vince ma la maledetta sfortuna nega la gioia a Juan Manuel Vargas che sul finire lascia partire un missile terra aria che si stampa sulla traversa e rimbalza sulla riga di porta
Matri sul finire non mette dentro una buonissima occasione confermando il suo momento no che di certo non ci aiuta in un momento dove avremmo avuto bisogno dei suoi goal
Prossima settimana (purtroppo) non ci sono impegni di Europa League e la squadra potrà ritrovare energie fisiche e mentali per affrontare al meglio questo finale che ancora deve darci dei responsi importanti che si chiamano quarto posto e Coppa Italia

Le pagelle di Sampdoria Fiorentina
NETO 7

Ritrova la prestazione dopo gli errori contro il Milan, bravo
CUADRADO 7
Voto alto di incoraggiamento considerato che Montella lo impiega inspiegabilmente come terzino destro dove non demerita
DIAKITE’ 6
Pisola all’inizio dove viene graziato da Eder che sbaglia da due passi, poi si riprende, lotta e non demerita affatto
SAVIC 6,5
Qualche errore ma si conferma un gran bel giocatore
TOMOVIC 6
Benino, un po meglio del solito 
MATI FERNANDEZ 6
Per poco non fa un eurogoal, per il resto giochicchia, esce alla mezz’ora 
ALBERTO AQUILANI 5
Voto negativo perchè non sfrutta l’occasione di dimostrare che può fare il regista e lo potrebbe fare molto bene considerato la sua classe, i suoi piedi, ecc. ecc.
Tra l’altro oggi era anche capitano, deludente

BORJA VALERO 6
Un pochino meglio rispetto alle precedenti esibizioni ma niente di eccezionale
WOLSKI 5
Non sfrutta la chance di partire titolare e gioca piuttosto male…. esce al quarto d’ora della ripresa
ILICIC 4
Non ci siamo per niente, esce al 25° secondo tempo
MATRI 4,5
Notte fonda anche se non certamente aiutato dal compagno di reparto, fallisce il tapin allo scadere…
AMBROSINI SENZA VOTO
Gioca l’ultimo quarto d’ora 
JUAN MANUEL VARGAS 7 
Schierato da interno (?) inizialmente non prende il ritmo poi si sposta sulla fascia
Voto alto per la punizione bomba che si stampa all’incrocio e poi sulla riga per un quasi-goal sul finale che poteva valere 3 punti e non 1
MATOS RYDER 6
Entra al posto di Ilicic e fa vedere che meriterebbe un maggior impiego 
MONTELLA 6
Partita bruttina per un pareggio meritato ma si può fare molto di più ivi compreso avere il coraggio di mettere Matos titolare al posto di un inguardabile Ilicic e mettere Cuadrado in attacco dove può incidere e vincere le partite come questa!

La sintesi di Sampdoria Fiorentina by ViolaChannel.tv

Share SHARE