Atalanta Fiorentina 1-1 che pareggio triste


18_02_18_PIOLI STEFANO ALLENATORE FIORENTINA TIFOSI VIOLAPareggio triste della Fiorentina a Bergamo contro l’Atalanta reduce dall’andata sedicesimi Europa League con il Borussia Dortmund e con il prossimo impegno ravvicinato tra qualche giorno
Vantaggio iniziale della Viola che gioca benino pur rischiando in più di una occasione
Da una delle azioni di contropiede arriva il vantaggio con Milan Badelj ma la Dea pareggia su calcio d’angolo alla fine del primo tempo con Andrea Petagna che non segnava da 5 mesi!
Nel secondo tempo manca poco che arriva la sconfitta con la squadra in dieci uomini per un doppio giallo su Nikola Milenkovic
La squadra non ha demeritato ma la partita è stata di una tristezza infinita ma siamo oramai abituati

Pagelle di ATALANTA FIORENTINA

MARCO SPORTIELLO 5,5
Niente di grave ma sul goal poteva e doveva fare di più, fischiatissimo dai suoi ex tifosi
NIKOLA MILENKOVIC 5
Il Papu Gomez lo mette in seria difficoltà, sul goal pisola come gli altri, sul finire prende due gialli di cui il primo non giusto che lasciano la scadra in 10
DAVIDE ASTORI 6,5
Tra i migliori e per poco non insacca il 2-0 su calcio d’angolo
GERMAN PEZZELLA 6,5
Torna sui suoi livelli di qualità e affidabilità
CRISTIANO BIRAGHI 4,5
Un bel tiro nella ripresa ma per il resto è disastroso con colpe sul goal di Petagna che aveva in consegna
JORDAN VERETOUT 5,5
Nelle ultime gare è peggiorato e insicuro
MILAN BADELJ 7
E’ in forma ed è un piacere vederlo giocare, lancia bene e conclude meglio con un bel goal
MARCO BENASSI 6
Buon dinamismo e una discreta prova, esce al 23° secondo tempo dopo aver preso il giallo
** BRYAN DABO 6
Buon esordio del neo acquisto che dimostra sicurezza e buone idee
GIL DIAS 4,5
E’ l’emblema della tristezza viola, esce nel finale
*** CYRIL THEREAU SENZA VOTO
Pochi minuti
GIOVANNI SIMEONE 5
Pronti via sbaglia una grande occasione, si arrabatta come al suo solito ma senza costrutto, esce al 13° secondo tempo
* DIEGO FALCINELLI 5
Nei minuti finali sbaglia un goal clamoroso, per il resto poco o niente
FEDERICO CHIESA 6
Come al solito tra i più attivi e positivi ma non incide nel risultato
STEFANO PIOLI 5
La squadra gioca in modo triste e anche oggi si è persa un’opportunità visto che l’Atalanta era sotto tono
Undicesima posizione insidiata

Bologna Fiorentina 1-2 vittoria toccasana per la Viola


Chiesa Federico 18_02_04_goal vittoria contro il Bologna Tifosi Viola FiorentinaIl derby dell’appennino è stato mediocre da ambo le parti
La Fiorentina non gioca meglio ma ci prova con più convinzione e tiri in porta e grazie ad una bella giocata di Federico Chiesa riporta a casa i tre punti
Vittoria toccasana per la Viola dopo due sconfitte brucianti ed un calciomercato a dire poco vergognoso che ha visto l’innesto di poco o niente e la vendita di El Khouma Babacar colpevole di avere ingaggio troppo esoso per le politiche di ridimensionamento della proprietà
Ieri Andrea e (udite, udite) Diego Della Valle si sono manifestati nel ritiro della squadra dopo mesi e mesi di assenza totale
I solito discorsi a bischero di circostanza e poco di più alla squadra e alla dirigenza capeggiata dal mago di Vernole
Farebbe bene a venire allo stadio Venerdì quando arriverà la JUVENTUS per LA partita dell’anno
Quasi certamente saremo costretti ad affrontarla con il morale (per la stragrande maggioranza della Tifoseria Viola) a terra, da soli !
Non c’è una cosa peggiore di vedere i Tifosi veri e passionali, come quelli Viola,  scoraggiati, delusi e svuotati ancora prima di giocare
18_02_04_TIFOSI VIOLA FIORENTINA TRASFERTA VITTORIOSA BOLOGNACome sempre, anche oggi,  onore e gloria agli splendidi Tifosi della Fiorentina che non mancano mai all’appello, semplicemente meravigliosi!
Oggi (non succede spesso) hanno ricevuto l’omaggio della maglia per l’occasione verde da parte di quasi tutti i giocatori
Maglia sfoggiata in onore del quartiere di San Giovanni e che fu spesso usata come seconda maglia nei primi anni di vita della Fiorentina

Bologna Fiorentina le pagelle

MARCO SPORTIELLO 4
Goffo nel goal da calcio d’angolo del Bologna che poteva rovinare la giornata, per il resto poco impegnato
VINCENT LAURINI 5
Giocatore scarso, esce (ancora una volta) per un problema fisico
* BRUNO GASPAR 6
Il Bologna è veramente scarso e non demerita nel 45 minuti
DAVIDE ASTORI 6,5
Tra i più in palla della squadra sotto ogni profilo
NIKOLA MILENKOVIC 6
Qualche rinvio frettoloso ma sufficientemente attento e presente al centro della difesa
CRISTIANO BIRAGHI 5
Mediocre sia in difesa sia in fase di spinta
MARCO BENASSI 6
Ci prova dalla distanza, non fa niente di trascendentale ma almeno si impegna assai
MILAN BADELJ 5
Tante palle perse, troppe! Ha il merito di innescare Chiesa sul goal vincente
JORDAN VERETOUT 6,5
Pare che la lega calcio non gli assegnerà il goal dalla bandierina che sblocca la gara ma il merito è tutto suo con un tiro cross eccezionale che rimpalla sul giocatore Bologna, oggi si è rivisto la sua proverbiale grinta
FEDERICO CHIESA 7
Si conferma grande giocatore e sfodera azione che da i tre punti, per il resto non fa niente di che ma visto il contesto ha le sue attenuanti, dovrebbe giocare più vicino alla porta !!!
GIOVANNI SIMEONE 5
Poco e mal servito, corre e lotta ma conferma tutti i suoi limiti tecnici, esce al ventesimo secondo tempo
** DIEGO FALCINELLI 6
Un sei di incoraggiamento visto che tocca pochi palloni
GIL DIAS 5
Ci prova ma ha dei limiti tecnici e fisici, esce alla mezz’ora
*** VITOR HUGO SENZA VOTO
entra per pochi minuti
STEFANO PIOLI 6
La squadra gioca un po meglio ma tutto va ricondotto anche all’avversario, speriamo che il resto lo si sia risparmiato per venerdi sera

Fiorentina Verona 1-4 DISASTRO VIOLA !!!


18_01_DELLA VALLE VATTENE TIFOSI VIOLA DELLA FIORENTINAAncora una pessima Fiorentina che perde in casa contro (fino ad oggi) un modesto Verona che solo domenica scorsa aveva perso in casa contro il Crotone 0-3
La Viola combina un DISASTRO e perde per la seconda volta consecutiva con tanti goal subiti ed una gara a dire poco inquetante
Apatia totale e squadra in balia del nulla con un pessimo 11° posto che può diventare 12° visto che domenica andremo a far visita al Bologna che è ad un solo punto
Tutto questo bel risultato è dovuto ad una squadra scarsa, un allenatore mediocre ed una società INESISTENTE
#DELLAVALLEVATTENE

Le pagelle di Verona Fiorentina
MARCO SPORTIELLO 5
Non è colpa sua ma quattro goal sono tanti dopo i tre presi scorsa domenica
VINCENT LAURINI 3
Una partita da incubo con la ciliegina del quarto goal Veronese che è una comica
DAVIDE ASTORI 4
Capitano che affonda, pessima gara
GERMAN PEZZELLA 4
Primo goal non si oppone al debuttante (serie A) Vukovic, per il resto va ancora peggio, esce al 27° ripresa
NIKOLA MILENKOVIC SENZA VOTO
Entra per troppo poco tempo
CRISTIANO BIRAGHI 3
Una prova vergognosa
JORDAN VERETOUT 4
Gioca male senza idee e senza la sua proverbiale grinta
MILAN BADELJ 5
Perde una palla facendo tutto da solo che è l’emblema della serata, poi si riprende e nel finire centra la traversa
MARCO BENASSI 4,5
Prova a lottare ma sembra frastornato e Pioli lo lascia sotto la doccia dopo primo tempo
** GIL DIAS 5,5
Pronti via entra e ci prova, fa pure il goal che riaccende speranze ma poi con il 4-1 del Verona di riadegua al nulla cosmico
FEDERICO CHIESA 5,5
E’ tra i più brillanti nonostante Pioli lo faccia giocare troppo dietro, primi secondi della ripresa sullo 0-2 centra il palo che poteva riaprire la gara …
GIOVANNI SIMEONE 3
Emblematico il goal fallito a porta (quasi vuota) all’inizio gara, il resto è zero assoluto
CYRIL THEREAU 3
La colpa non è sua ma di chi lo ha comprato e di chi lo schiera in pessime condizioni di forma, esce fine primo tempo
RICCARDO SAPONARA 5,5
Una delle poche note liete della gara, confeziona assist di GIL DIAS e di fa vedere più brillante del solito
STEFANO PIOLI ZERO
La squadra lo ha abbandonato