Bari Fiorentina 1-1 Basta, vergognatevi !

Quando basta, basta !!! Da vergognarsi !!! Non noi tifosi Viola ma i giocatori e chi li amministra a partire da Sinisa Mihajlovic che è stato disastroso anche oggi.

Si può tollerare oltre ? Abbiamo toccato il fondo o c’è ancora di peggio ? 

Basta ! 

Non siamo riusciti a vincere contro l’ultima squadra già spacciata con due piedi in serie B.

Addirittura il Bari ha giocato meglio della Fiorentina ed avrebbe meritato di vincere contro gli invertebrati giocatori Viola.

Strepitosi i tifosi viola nei primi 15 minuti tanto da spingere involontariamente il telecronista a dire che eravamo al Franchi

Bellissima la canzone…. “apro gli occhi e ti penso ed ho in mente te, ed ho in mente te, la Fiorentina, ooooh oooh, la nostra vita, oooohhhh ooooohhhhh, non posso stare senza te ….”

Sorpreso non aver visto un minuto di silenzio in memoria delle migliaia di civili morti a pochi km da noi. Mah !

BORUC 5

Inoperoso si complica la vita e viene graziato, non ci prova sull’euro-goal di Ghezzal

COMOTTO 6

Non male per il suo standard

NATALI 5

Che fatica

GAMBERINI 5

“Soffre” su Castillo

PASQUAL 6,5

Il migliore in difesa  per dinamismo e tempismo

DONADEL 5

Che pochezza

MONTOLIVO 6

Inizia bene e fà un grande assist per il goal di Gila, cede alla distanza

BEHRAMI 6,5

Nei primi minuti “mura” due conclusioni del Bari e si danna sempre l’anima, esce non si capisce il perchè al 39° quando ancora eravamo in vantaggio

CAMPORESE – S.V.

Non si capisce perchè non sia lui il titolare

LJAJIC 4

Inconsistente, esce al 14° secondo tempo

VARGAS 6

Entra a mezz’ora dalla fine e si propone con due buone sgroppate

MUTU 5

Fuori condizione e fuori ruolo esce al 22° secondo tempo

CERCI 5

Entra al posto di Mutu e fà un’azione con tiro fiacco

GILARDINO 6,5

Bello il suo 200° goal in carriera da professionista, pochi altri palloni

MIHAJLOVIC 4,5

Insiste con Ljajic invece di mettere Babacar e Mutu arretrato e propone per l’ennesima volta una squadra svogliata e priva di qualsiasi idea, i cambi ritardati e confusionari. Basta !

Share SHARE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *