Bologna Fiorentina 2-0 Che pena

Che pena la nostra Fiorentina anche oggi sconfitta nel recupero della seconda giornata del girone di ritorno serie A.
Che vergogna, anche oggi 2 goal e a casa, zitti, zitti.
Che mosci e inconcludenti i nostri giocatori rispetto agli altri che ci “mangiano vivi” su ogni pallone e che ci perforano inesorabilmente con Diamanti e con Ramires che segna un eurogoal mentre in nostri tirano a salve verso la porta di Gillet che fa due belle parate e riesce a non prendere goal.Che delusione Olivera il nuovo acquisto che anzichè risolvere i problemi ne crea uno gigante facendosi espellere dopo 4 minuti del secondo tempo per una gomitata scomposta.
Che dire dei soliti rammolliti e dello spirito di squadra che non esiste più da oltre 2 anni ? Episodi negativi come un mezzo rigore per noi sullo 0-0 con gomito di Di Vaio su punizione di Vargas, secondo goal con assist da giocatore in fuorigioco e qualche entrata dura non sanzionata.
Anche oggi l’avversario che teoricamente era alla nostra portata ci ha sistematicamente surclassano come gioco di squadra, come intensità, tecnica riuscendo ad agire indisturbato contro una Fiorentina che non oppone grande resistenza e non lotta con il cuore.
Una cosa è certa, assodata, chiara ed evidente a tutti i Tifosi della Fiorentina.
Non ci sarà futuro o spirito di squadra senza che ci sia una società e soprattutto una proprietà presente, che decide e ci mette la faccia riproponendosi al comando di questo branco di mezzi giocatori inanimati e senza uno spirito, un’anima.

BORUC 5
Altri due goal con il primo evitabile e almeno 2 rinvii svirgolati
GAMBERINI 5
Burgerato da Ramires nel secondo goal di tacco non è più lui e non si nota mai un briciolo di beneficio come capitano, uomo squadra
NATALI 5
Basta con Cesare che fa parte del passato e che pisola sul primo goal
NASTASIC 5
Qualche pallonata senza senso in avanti e si perde Di Vaio (in fuorigioco) che crossa per il 2-0, esce al 28° secondo tempo
DE SILVESTRI 4
Entra e fa in tempo ha procurare un rigore (non fischiato)
CASSANI 5
Non ci siamo
LAZZARI 5
Scadente, mai in avanti, poche giocate in avanti
MONTOLIVO 4
Tric, trac e niente più
OLIVERA 4
Espulso al 4° della ripresa per un fallo da dilettanti allo sbaraglio
VARGAS 5
Si impegna ma non incide la pellicola, esce al 14° secondo tempo
SALIFU 6
Entra e si batte quasi da solo
JOVETIC 6
Ottime giocate di grande classe anche se inconcludenti e con un centrocampo che non lo sorregge in avanti
AMAURI 5
Tante belle intenzioni ma una sola bella conclusione di testa, parata
ROSSI 5
Il gioco e lo spirito non ci sono e urgono 

Share SHARE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *