Calciopoli sentenze: condannati i F.lli Della Valle, il colmo!

Davvero il colmo condannati penalmente (1 anno e 3 mesi) i Della Valle accumunati ad una schiera di personaggi che niente hanno a che fare con loro e con la Fiorentina
Calciopoli è il colmo, il paradosso che solo a noi poteva capitare
Per chi si è dimenticato è stato accertato che fummo (come sempre) tartassati in modo chirurgico, sistematico, punitivo, … con arbitraggi e altre diavolerie che ci costrinsero domenica dopo domenica sull’orlo del baratro (B)
Un FAR WEST di cui eravamo vittime da anni e a cui abbiamo chiesto”Perchè ?”
Perchè ? Una richiesta di clemenza che ci è costata 2 anni di Champions, accuse ingiuste, ecc ecc
Il perchè era (è) facile e sta nel fatto che la Fiorentina con i Della Valle rompe le scatole ai soliti noti che spadroneggiano da anni ripartendosi soldi (diritti TV in primis)  e protezione (nel dubbio si fischia a favore/sfavore)
L’attuale Fiorentina paga ancora questa vicenda che ha indotto Diego e Andrea a prendere le distanze dal mondo del Calcio
Diego e Andrea hanno provato a scardinare le regole nei primi anni ma sono stati lasciati soli da tutti i Presidenti e successivamente “malmenati” e trascinati dentro una melma che non gli apparteneva
“Siamo molto amareggiati anche se non troppo sorpresi, e’ una sentenza ingiusta contro cui faremo immediatamente ricorso, con la ferma determinazione di far valere i nostri diritti in tutti i gradi di giudizio”. Cosi’ Diego e Andrea Della Valle dopo la sentenza con cui il tribunale di Napoli, in seguito all’inchiesta su calciopoli, sono stati condannati ad un anno e tre mesi. La posizione dei due proprietari della Fiorentina e’ condivisa anche dall’amministratore delegato viola Sandro Mencucci. Fonte: Ansa

Share SHARE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *