Archive for Pradè

Fiorentina Genoa 1-0 vittoria sofferta importantissima


15_09_12 Curva Fiesole Fiorentina contro Genoa Tifosi ViolaUna vittoria sofferta ma importantissima che vale molto di più dei tre punti
Era fondamentale vincere per placare le “inquietudini” di Andrea Della Valle e le polemiche di una parte consistente della Tifoseria e della stampa locale
Il Presidente Onorario si è lamentato delle aspre critiche piovute sulla società negli ultimi 3 mesi ma si dimentica di una serie di episodi spiacevoli mal gestiti dai suoi e non spiegati
Solo recentemente Pradè e Rogg hanno chiarito alcuni episodi ammettendo colpe e lacune e delineando il nuovo percorso e gli obiettivi che si chiamano plusvalenze e pareggio di bilancio che mal si accoppiano con i sogni dei Tifosi Viola
Serve un miracolo per scalare ancora una volta la 7° posizione da cui (teoricamente) partiamo per monte ingaggi e introiti
E il primo miracolo stagionale è stato fatto con una partita giocata per 30 minuti in 10 contro 11 e, grazie al cuore Viola in campo e fuori si è riusciti a portare in fondo la vittoria
Il comunicato della Curva Fiesole diffuso poche ore prima pur nella sua critica esprime un concetto fondamentale “La Fiorentina è una passione un amore indissolubile” che dura da 89 anni e non sarà mai in discussione
Il Tifoso Viola è abituato a non primeggiare ma desidera chiarezza, trasparenza, coinvolgimento, amore e rispetto
E come in tutte le famiglie è bene chiarirsi e sgombrare il campo da veleni e mugugni per concentrarsi sulle belle cose che abbiamo e che stiamo ritrovando vedi Giuseppe Rossi, i giovani Babacar, Bernardeschi e un allenatore mai banale
Giovedì c’è il Basilea per la prima di Europa League e poi la trasferta di Carpi e il Bologna in casa
Sono partite abbordabili e con tre vittorie tutto diventerebbe più bello e senza inquietudini e polemiche di cui la squadra non ha bisogno

Le pagelle

CIPRIAN TATARUSANU 6,5
Zero goal subiti e pochi pericoli veri diretti nello specchio, qualche uscita un po antiestetica ma efficace
NENAD TOMOVIC 6
Ringhia e si impegna come sempre e fa il suo
DAVIDE ASTORI 6,5
Prima gara da titolare se la cava molto bene
MARCOS ALONSO 5,5
Schierato a sorpresa al centro della difesa risulta un po impacciato e spaesato
MANUEL PASQUAL 6
Spinge poco e tiene molto e bene la sua posizione
MATIAS VECINO 7
Prima gara da titolare giocata molto bene sia in fase difensiva sia in costruzione, corre e lotta con eleganza
MILAN BADELJ 5
Inizia bene in mediana con un buon gioco verticale ma si fa fa ammonire due volte in modo ingenuo e lascia la squadra in 10 al 63° secondo tempo mettendo a forte rischio il risultato
FEDERICO BERNARDESCHI 6
Si vede poco in avanti ma corre e lotta per tutti i 95 minuti sulla fascia destra
BORJA VALERO 7
Grande prova del regista avanzato che è un moto perpetuo e l’uomo in più della Viola, sfiora il goal e fornisce l’assist decisivo, esce a dieci minuti dalla fine

*** KUBA JAKUB BLASZCZYKOWSKI SENZA VOTO 

Entra negli ultimi 15 minuti compreso recupero e per poco non conclude a rete un contropiede micidiale
GIUSEPPE ROSSI 6
Che bello rivedere Pepito in campo titolare che giostra con maestria sul fronte d’attacco, la rapidità è da ritrovare ma il tocco e la visione ci sono ancora, esce al 62° secondo tempo
* NIKOLA KALINIC 6
Entra la posto di Rossi e dopo 1 minuto la squadra rimane in 10, tutto si complica ma lui ci mette l’anima
Babacar El Hadji Khouma 15_09_12_ goal vittoria contro Genoa Tifosi Viola FiorentinaEL HADJI KHOUMA BABACAR 7
Prima gara da titolare e goal vincente di testa dopo che aveva a sportellate per tutta la gara e provato a concludere senza precisione, esce al 20° secondo tempo dopo che la squadra era rimasta in 10
15_09_12_PAULO SOSA Fiorentian Genoa Tifosi Viola** MARIO SUAREZ 6
Entra dopo l’espulsione di Badelj per dare una mano al centrocampo e ci riesce abbastanza bene
PAULO SOUSA
Sceglie una formazione coraggiosa con tante sorprese alcune delle quali non convincono, convince invece lo spirito e l’anima della squadra

 

 

 

Video Highlights Fiorentina Genoa 1-0 Goal BabacarFiorentina Genoa 1-0 video highlights vittoria viola goal Babacar campionato calcio serie A tim tifosi viola

Roma Fiorentina 2-0 come volevasi dimostrare…..


pradè cognini maciaPurtroppo la prima gara del Campionato Italiano Calcio Serie A 2014-2015 è andata “come volevasi dimostrare”…. sconfitta amara contro la Roma
Una Viola inesistente nel primo tempo… molle…rinunciataria e male assortita con scelte di Montella piuttosto discutibili
Pizarro si dimostra un punto debole specie in queste partite e non schierare Aquilani è un altro errore pagato a caro prezzo
In ogni caso tutta la squadra è apparsa debole con approccio molle completamente opposto alla Roma che oltre alla qualità ha messo in campo intensità e voglia di vincere
Il mercato non ha portato i giocatori necessari per il salto di qualità e le assenze di Cuadrado e Rossi pesano senz’altro
Mancano 48 ore per portare in rosa un difensore (anche due) e un centrocampista che non siano “comparse”
Peccato perchè la rosa ha delle potenzialità e bastavano 3 innesti “DOCG” per rendere possibile un sogno lungo anni e anni
Caro Cognini (al centro della foto) chiedi a Diego Della Valle di aprire i cordoni della borsa che per VINCERE BISOGNA SPENDERE !!!
Roma 3d simbolo animatoFiorentina gif animata 3D

NETO 6,5
Non è certo colpa sua della sconfitta… anzi fa almeno una parata strepitosa
TOMOVIC 5

Non ci siamo
RODRIGUEZ 5
Sotto tono, concede anche il raddoppio all’ultimo secondo 
SAVIC 6,5
Ottima prova in più di una occasione 

ALONSO 6
Gioca piuttosto bene anche se non ha i piedi per i cross in attacco
BRILLANTE 4
Brutto esordio con pochi palloni toccati e uno perso che determina il vantaggio della Roma, viene sostituito al 34° del primo tempo per non esporlo a ulteriori figuracce e per cambiare l’inerzia della partita
PIZARRO 4
Per carità….. è inguardabile come al solito !!!
VARGAS 6
Schierato come interno di centrocampo si impegna e lotta, esce al 26° secondo tempo
BORJA VALERO 5
Fascia da capitano, gioca i primi 34 minuti come trequartista poi con l’uscita di Brillante arretra ma non è giornata
BABACAR 6
Lotta, corre e fa il massimo possibile, conclude a rete e De Sanctis para miracolosamente, Montella lo toglie inspiegabilmente al 18° secondo tempo !
GOMEZ 5
Con il primo tempo giocato tutto in difesa poteva fare ben poco 
ILICIC 6
Entra al 34° del primo tempo al posto di Brillante sullo 0-1 e rispetto al suo standard gioca, corre e centra una traversa che sarebbe valsa il pari 
AQUILANI 6
Entra nel finale e gioca bene… non si capisce la sua esclusione per far giocare Brillante e Pizarro
JOAQUIN 5
Entra al posto di Babacar ma non incide

MONTELLA 5
Scelte discutibile sia sulla formazione sia nei cambi 

Sintesi Roma Fiorentina

Bologna Fiorentina 0-3 ottimo e abbondante



Cuadrado 12_04_27_Fiorentina Tifosi Viola doppietta al Bologna e 0 a 3 finale per i ViolaOttimo e abbondante lo 0-3 rifilato al Bologna che oggi si giocava il tutto per tutto (salvezza) contro la Fiorentina
Il derby dell’Appennino va ai Viola che con la nona vittoria esterna stabiliscono il record assoluto della Viola nel campionato di Serie A
Dopo un avvio veemente dei felsineei che provano a segnare un goal la squadra gigliata prende le redini del comando e passa in vantaggio con Cuadrado splendidamente innescato sull’asse Ilicic-Joaquin
Dopo pochi minuti Ilicic raddoppia e la Viola spadroneggia in lungo e in largo sfoggiando un bel calcio e una ottima condizione fisica e mentale
Sul finire il Colombiano Cuadrado insacca lo 0-3 definitivo con un’azione strepitosa che corona una partita eccezionale
Il rimpianto di non poterlo avere per la finale di Sabato prossimo rende un po triste questa vittoria importante per il quarto posto
Adesso inizia il count-down per la finalissima contro il Napoli dove sono attesi 26.000 Tifosi Viola pronti a sospingere i nostri atleti verso la prima vittoria dell’era Della Valle

Bologna  gif animata 3DFiorentina gif animata 3DLe pagelle di Bologna Fiorentina

NORBERTO MURARA NETO 7
Salva subito il risultato e, complice la nullità dell’avversario, non deve fare altri interventi degni di nota
TOMOVIC 6,5
E’ in palla e gioca bene
JUAN MANUEL VARGAS 6
Ha la fascia del capitano (chi lo avrebbe detto ad inizio stagione ?….)
Fa il suo senza rischiare ma anche senza mai (stranamente) spingere sulla fascia

GONZALO RODRIGUEZ 7
Imperioso !
DIAKITÈ 6
Subito un giallo per fallo di mano, interviene un po scomposto in altre situazione pericolose ma migliora nel finale 
ALBERTO AQUILANI 6,5
Prima parte sotto-tono ma poi cambia decisamente passo 
DAVID PIZARRO 6,5
All’inizio è limitato dalla marcatura asfissiante del Bologna ma poi prende in mano le redini della squadra 
BORJA VALERO 6,5
Prova a fare goal ma Curci para alla grande, sforna l’assist dello 0-2, Montella lo preserva mandandolo a fare la doccia a mezz’ora dalla fine 
CUADRADO 8
Doppietta decisiva (primo e terzo goal) che aumenta il rammarico di non poterlo avere per la finale, il terzo goal allo scadere è un capolavoro di velocità, potenza, ecc.
JOAQUÍN 6,5

E’ un probabile titolare per la finale, è suo l’assist (bello) per Cuadrado che insacca per il vantaggio Viola, nel secondo tempo prova a battere a rete ma viene ribattuto dopo un bel dribling, esce al 65° secondo tempo 
ILICIC 6,5
Gioca come finto centravanti, a tratti impalpabile anche se un po meglio rispetto ad altre partite soprattutto per il goal dello 0-2 e qualche “corsetta” in più, esce ad un quarto d’ora dalla fine
AMBROSINI 6
Entra al posto di Borja Valero a mezz’ora dalla fine, da subito una stecca che gli costa il giallo 
MATOS 6
Entra al posto di Joaquin e si impegna come al solito catapultandosi su tutti i palloni
WOLSKI 6,5
Si vede che ha grande talento ed in pochi minuti per poco non segna

MONTELLA 8
Grandi meriti per il gioco e per la condizione in una partita non facile ma dominata alla grande, adesso la finale !

Sintesi Bologna Fiorentina

Cuadrado e Pradè nel dopopartita Bologna – Fiorentina