Archive for 2016-2017 Campionato

Fiorentina Inter 5-4 vittoria pazza ma prestigiosa


Babacar El Hadji Khouma 17_04_22 doppietta contro Inter Tifosi viola FiorentinaPartita pazza contro la “pazza Inter” che vale però una vittoria prestigiosa contro una squadra costruita per vincere ma che, come noi, si sta avviando ad una chiusura di campionato deludente
Vantaggio Viola con uno scatenato Matias Vecino che insacca un bel goal, pareggia Perisic dopo 5 minuti e dopo altri 6 minuti Maurizio Icardi insacca 1-2 che porta al riposo le squadre
Sembra tutto nero per la Viola che fallisce in malo modo un rigore con Federico Bernardeschi ma mentre tutto sembra volgere al peggio la Viola insacca il pareggi ocon un grande goal di Davide Astori che su calcio d’angolo infila Handanovic
Vecino Matias 17_04_22_doppietta contro Inter e vittoria per 5-4 Tifosi Viola FiorentinaSolo 2 minuti e arriva il bellissimo goal del vantaggio di Matias Vecino (3-2) che sigla la sua doppietta
Pochi minuti e El Khouma Babacar sigla la sua splendida doppietta che porta la Fiorentina sul 5-2
Poco importa se Icardi segna allo scadere una doppietta che illude l’Inter di recuperare incredibilmente
La Fiorentina vince con tutte le sue contraddizioni ivi compresa la formazione messa in campo da Paulo Sousa
Una vittoria che probabilmente non serve per un piazzamento Europa League ma che è senza dubbio prestigiosa

Le pagelle

CIPRIAN TATARUSANU 5
Subire 4 goal non è proprio bello…
NENAD TOMOVIC 6
Buona gara fino a che non è costretto ad uscire per infortunio muscolare
* CARLOS SALCEDO 6
Entra con grinta e offre anche assist a Babacar
CARLOS SANCHEZ 5
Non è colpa sua se naufraga per 4 volte
DAVIDE ASTORI 7
Suo il merito di dare svolta alla gara con grande goal del pareggio, salva anche il clamoroso 5-5 nel finale, abbraccia Federico Bernardeschi dopo il goal ed è un gesto eccezionale
CRISTIAN TELLO  5
Tiepido, tiepidissimo, esce a 10 minuti dalla fine
SEBASTIAN CRISTOFORO SENZA VOTO 
quasi un quarto d’ora di poca roba
MILAN BADELJ 7
Gioca grande gara di grande classe e quantità
MATIAS VECINO 8
Due bellissimi goal ed un assist, sbaglia qualcosa ma oggi è una grande giornata!!!
HRVOJE MILIC 5,5
Offre assist a Vecino primo goal, spiana strada al pareggio Inter, alti e parecchi bassi
BORJA VALERO 6,5
Ottima gara con assist e giocate degne di nota
FEDERICO BERNARDESCHI 4
Gioca male e conclude la sua gara con un errore gravissimo dal dischetto con un cucchiaio mancato che poteva essere letale per la squadra che stava perdento 1-2, sostituito prima dell’ora di gioco alza le mani in segno di scuse
JOSIP ILICIC 6
Entra a da la verve giusta almeno nei primi minuti
EL KHOUMA BABACAR 8
Si vede che ha voglia, tira fuori dal cilindro una grande bella doppietta oltra al rigore procurato
PAULO SOUSA 5
Squadra discutibile con Tello e Milic e senza Chiesa e Saponara
per poco non naufraga o peggio che mai viene rimontato sul 5-2
Impressione è che i giocatori ci sono ma manca il manico

Fiorentina Empoli 1-2 miserabili Viola vergognatevi



Gioisce l’Empoli per il quale sono 3 punti d’oro per la salvezza mentre per la Fiorentina è una brutta sconfitta in casa in un derby
Potevamo continuare ad insistere nella rincorsa alla’Europa League ma la squadra naufraga e perde
Squadra svuotata nelle gambe e nella testa proprio come il suo allenatore Paulo Sousa che prepara nel peggiore dei modi la gara come al sui solito
17_04_15_Mazzoleni incredibile_rigore_dato_all'Empoli_contro_la FiorentinaE poco importa se la vittoria dell’Empoli arriva all’ultimo secondo su un rigore inesistente decretato da Paolo Silvio Mazzoleni perchè è, in ogni modo, una vergogna totale che sancisce una stagione disastrosa sotto tutti i punti di vista
Adesso fateci un piacere cari Della Valle, Paulo Sousa e Pantaleo Corvino: andatevene che siete ridicoli !!!
17_04_15_un'europa insperata non cambierebbe il giudizio sull'annata la linea di pensiero non si sposta cantiamo per la maglia non per chi la indossaBene hanno fatto i Tifosi a presentare lo striscione che rappresenta lo stato d’animo di tutti i Tifosi della Fiorentina “un’Europa insperata non cambierebbe il giudizio sull’annata….. la linea di pensiero non si sposta…. cantiamo per la maglia non per chi la indossa”

Le pagelle

TATARUSANU 4
Prende il primo goal respingendo flebilmente il cross, sul rigore intuisce ma non para
NENAD TOMOVIC 5
Gioca abbastanza bene .. ma solo abbastanza
CARLOS SANCHEZ 5
La colpa non è la sua ma di chi ce la mette in difesa
DAVIDE ASTORI 5
Come tutti in affanno contro un attacco tra i peggiori della serie A
FEDERICO CHIESA 4
Troppa trama …esce a 10 minuti dalla fine
MAXI OLIVERA 4
Un giocatore scarsissimo che puo’ fare in 14 minuti
MATIAS VECINO 5
Inconsistente, inconcludente
BORJA VALERO 5,5
Tra i meno peggio della Viola, (non) commette il fallo da rigore che all’ultimo secondo da la vittoria all’Empoli
CRISTIAN TELLO 5
Schierato a sinistra fa poco e sbaglia dopo 5 minuti un goal clamoroso, trova il goal del pareggio su tiro ravvicinato deviato, come al solito un uomo regalato agli avversari
FEDERICO BERNARDESCHI 4,5
E’ generoso e salva un goal su Thiam, per il resto è deludente assai e gioca una delle sue peggiori partite, esce dopo 15 minuto
* KHOUMA BABACAR 5,5
Entra, troppo tardi, e si impegna ma non viene mai servito a dovere
RICCARDO SAPONARA 4
Paulo Sousa non lo fa mai giocare e… oggi lo schiera titolare contro i suoi ex compagni contro i quali sforna una prestazione indecente
* JOSIP ILICIC 5,5
Entra al quindicesimo e gioca ben ivi compreso una traversa clamorosa su punizione
NIKOLA KALINIC 4
Irriconoscibile, si fa pure espellere a partita scaduta
PAULO SOUSA 0
Le sue esternazioni sono uno scandalo ed un’offesa, la squqdra che mette in campo (cervello e gambe) è vergognosa come lui

Sampdoria Fiorentina 2-2 niente di nuovo

Gonzalo Rodriguez 17_04_09 goal contro la Sampdoria Tifosi Viola FiorentinaPareggio in casa della Sampdoria che interrompe la serie di 3 partite vinte consecutive e un numero consisente di minuti (369) senza subire goal
Peccato perchè potevamo insistere nella rincorsa ad un piazzamento Europeo con un Inter che capitombola per la seconda volta consecutiva ed ora dista a 3 punti (7° posto) con il Milan a 5 punti (6° posto)
Niente di nuovo sotto il sole del lunch time a Marassi, il fenomeno Paulo Sousa stupisce ancora e lascia in panca Federico Chiesa e Riccardo Saponara per insistere su Josip Ilicic e Cristian Tello
Lo sloveno sostituito dopo i primi 45 minuti indecenti mentre lo spagnolo resta in campo nonsostante l’orribile primo tempo
Niente di nuovo sotto il profilo delle distrazioni difensive e il ritmo blando della prima frazione parzialmente riscattato da un buon secondo tempo
Due i pali (interni) colpiti nel secondo tempo da Cristian Tello dopo una bella discesa e da Nikola Kalinic che sbaglia di testa da due passi
Per due volte in svantaggio la Viola rimonta con Gonzalo Rodriguez che infila di testa su calcio d’angolo e con Khouma Babacar che insacca da fuori area
Al 94° miracolo del nostro Emiliano Viviano che respinge di piede su conclusione ravvicinata dello scatenato Babacar

Le pagelle

CIPRIAN TATARUSANU 5
Sul primo goal di Fernandes non ci prova anche se difficile, sul secondo di Ricky Alvarez si fa infilare troppo facilmente, peccato perchè poteva andare avanti con l’imbattibilità
CARLOS SANCHEZ 5
Pisola subito dopo 4 minuti e la Viola sbanda e prende goal, dalla sua parte c’e’ Schick che è un brutto cliente, pisola anche sul secondo goal dove non chiude a dovere
GONZALO RODRIGUEZ 6
Partecipa alla dormita del primo goal poi cresce e migliora fino a festeggiare le duecento presenze con un grande goal di testa in anticipo su calcio d’angolo
DAVIDE ASTORI 6
Non una grande partita la sua ma tutto sommato è sufficiente
CRISTIAN TELLO 5,5
Primo tempo disastroso, nel secondo cresce e sfiora il goal colpendo un clamoroso palo interno, sforna anche il cross del palo di Kalinic
MILAN BADELJ 5
Piuttosto spreciso e loffio
BORJA VALERO 6
Schierato arretrato si da un gran daffare compreso cross per il goal di Gonzalo
HRVOJE MILIC 5
Gioca piuttosto male per non dire malissimo, non si vede mai, esce troppo tardi al 30° secondo tempo
** FEDERICO CHIESA SENZA VOTO
Paulo Sousa non lo schiera (inspiegabilmente) titolare e in 19 minuti compreso recupero puo’ fare poco
FEDERICO BERNARDESCHI 6,5
Il suo rientro è una bella notizia, corre, gioca, lotta e sfiora il goal su punizione, esce dopo aver dato tutto a 10 minuti dalla fine
*** RICCARDO SAPONARA SENZA VOTO 
Chissà perchè Sousa non lo schiera, chissà!
JOSIP ILICIC 4
Chi l’ha visto ? Esce dopo i primi 45 minuti
* NIKOLA KALINIC 6
Sousa non lo schiera titolare senza motivo visto che entra dal primo minuto secondo tempo e gioca bene
KHOUMA BABACAR 7
Se giocasse tutte le gare sarebbe un idolo visto che segna spesso dei bei goal, per poco non insacca il goal vittoria all’ultimo secondo
PAULO SOUSA 4
La formazione iniziale ed i cambi tardivi dimostrano che il portoghese vuole provocare e fare il personaggio sino alla fine
Apprezzabile rispetto al passato la sua “verve” nel finale