Chievo – Fiorentina 0-1 Siamo salvi! Che bello vincere!

Vittoria meritata ma sofferta in quel di Chievo contro un avversario molto fisico e bisognoso di punti salvezza
Siamo arrivati ai 40 punti fatidici che significa salvezza virtuale e, soprattutto, siamo a soli 2 punti dai Gobbi (settimi) che anche ieri hanno sofferto assai
Prossimo turno ore 12.30 al Franchi contro una Roma galvanizzata dalla vittoria nel derby con la doppietta sin troppo facile del pupo Totti 
Significativo il prolungamento dei zero goal subiti che rendono la Fiorentina una delle migliori 4 difese del campionato italiano dietro solo a Milan, Lazio e Napoli
Peccato non aver raddoppiato viste le numerose occasioni da goal ed aver sofferto fino al 95° il possibile pareggio del Chievo
BORUC 7,5
Interventi decisivi e miracolosi come quello di testa su un rimbalzo velenoso
DE SILVESTRI 6
Torna in squadra, non eccelle salvo una grande sgroppata portentosa, ece al 47° secondo tempo
COMOTTO SV
entra per gli ultimi 3 minuti 
GAMBERINI 6
Regge l’urto con difficoltà ma anche con tanta grinta
NATALI 6
Una colonna della difesa
PASQUAL 7
Che dinamismo e che bei cross!  
BEHRAMI 6,5
Un rullo compressore 
MONTOLIVO 6,5
Dirige il centrocampo con calma e maestria
VARGAS 6,5 [GOAL]
Il primo goal di questo campionato con una prova incoraggiante, esce al 31°secondo tempo 
MARCHIONNI 4
Un disastro i suoi 20 minuti scarsi dove riesce a divorare 2 occasioni d’oro
SANTANA 7
Classe, corsa e grinta da vendere per almeno 60 minuti, peccato per il goal mancato che sarebbe stato al bacio!
MUTU 6
Trotterella senza incidere ma c’è
GILARDINO 6
Sbaglia un goal da due passi ma lotta fino al 42°secondo tempo 
BABACAR SV 
entra per solo 8 minuti e la sensazione è che potrebbe essere sempre decisivo 
MIHAJLOVIC 7 
Quando si vince in trasferta e non si prendono goal il voto ne risente, avrebbe dovuto fare prima e in modo diverso alcune sostituzioni (Babacar x Mutu al 60°minuto.. per esempio)

01) Milan           62     =
02) Inter            57     =
03) Napoli         56     =
04) Udinese       53     +
05) Lazio          51     – 
06) Roma          49     =
07) Juventus     42     =
08) Fiorentina   40   ++
08) Palermo      40     =
10) Bologna      39     +
10) Cagliari       39     –
12) Genoa         38     =
13) Catania       32    ++
13) Chievo        32     =
15) Sampdoria  31      –
16) Cesena        29    ++
16) Parma        29      –
18) Lecce        28      –
19) Brescia      26      =     25

20) Bari           17      =

Share SHARE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *