Della Valle OK CUORE VIOLA ma due occasioni perse… e tanti dubbi e assenze

E’ si ! Bastava prendere Delio Rossi al posto di Sinisa Mihajlovic e Giancarlo Antognoni per resettare gli umori dei Tifosi Viola e ripartire da sani principi come quelli enunciati dal Presidente Cognini per il famoso “patto” con i Tifosi della Fiorentina.
Andiamo con ordine, dopo settimane e settimane di silenzi e zero movimenti per migliorare il 9° posto arriva il CDA Viola e il patto !!!
ACF FIORENTINA  – PATTO CON LA CITTA’ – PROGETTO CUORE VIOLA

L’ACF Fiorentina crede profondamente nei valori e nella funzione sociale dello sport e considera il calcio un’occasione di svago e divertimento, da vivere con lo scopo di unire le persone, non di creare contrapposizioni

L’ACF Fiorentina intende sviluppare legami di solidarietà e di coesione fra società, città, squadra e tifosi

L’ACF Fiorentina rifiuta e combatte con tutti i mezzi a sua disposizione qualsiasi forma di violenza, anche verbale, e si impegna a promuovere i valori di senso civico dentro e fuori dagli stadi

L’ACF Fiorentina continuerà a sviluppare le sue iniziative nel mondo giovanile all’insegna dei principi di lealtà e sana competizione alla base del progetto Cuore Viola

L’ACF Fiorentina si impegna a scegliere e trattenere dirigenti, tecnici e giocatori pronti a dimostrare attaccamento alla maglia, forti motivazioni, spirito di squadra e adesione ai principi e agli obiettivi della società

L’ACF Fiorentina si pone obiettivi sportivi rapportati alle proprie possibilità, aderendo alle norme del fair play finanziario, con la determinazione di ritrovare il suo posto nelle competizioni europee

L’ACF Fiorentina crede fermamente nello sviluppo del progetto Cuore Viola e cioè nella possibilità di ottenere risultati migliori di quelli che sarebbero consentiti dai suoi bilanci, grazie al sostegno della tifoseria e agli sforzi comuni e condivisi di un gruppo convinto della bontà del progetto


Andrea Della Valle… già ci manchi perchè è evidente che ti vuoi defilare fisicamente e come suona male per i nostri sogni la frase “Tra entrate e uscite il budget (Corvino) ce l’ha!”



Cognini, bravo ma i Fratelli in prima persona sarebbero tutt’altra cosa
E si inizia male con il nuovo responsabile della comunicazione Teotino che polemizza con il grande Giancarlo Antognoni in modo indegno !

Share SHARE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *