Fiorentina Brescia 3-2 !!! 0-1 0-2 1-2 2-2 3-2 !!! Ma NOI Meritamo di più !!!

Incredibile vittoria !!!

Era da tempo che non si riusciva in un impresa così.

Nonostante questa emozionante vittoria una cosa è certa: “Meritamo di più”

E’ il coro della Curva Fiesole già evocato (purtroppo) di recente in altre circostanze 

Abbiamo rischiato molto ed abbiamo alla fine vinto una partita in un modo incredibile Vinto contro un Brescia molto rimaneggiato ma che ci aveva messo sotto per 0-2 !!!

Un Brescia con tante assenze in difesa ma che concretizzava contra una Fiorentina al piccolo trotto senza gioco, senza nerbo, insulsa 

Caro Sinisa speriamo che questa rimonta palpitante sia di buon auspicio perchè il gioco e le prestazioni sono sempre state disastrose e il tempo è… scaduto !

Come si fa a continuare a giocare con Cerci che è a dir poco irritante?

Per fortuna esce per infortunio perchè è tra i peggiori e in buona (cattiva) compagnia,… c’è l’imbarazzo della scelta per dire chi è il peggio ! Sinisa !!! 

Come si fa a giocare con solo 2 a centrocampo ed essere sistematicamente  ridicolizzati  ?

Corvino, dopo anni siamo costretti a schierare Pasqual a sinistra unico nel ruolo (del Gulan ancora più scarso si sono perse le traccie)

Pasqual è già seconda volta consecutiva che si fa “burgerare” e si prende il primo goal dalla sua parte !!!

Infatti, 0-1 con Diamanti che ha giocato pure nella Florentia Viola per 3 volte e ceduto al Prato (…) Goal da 10 e lode ma preso da un calciatore che era da mesi in letargo e aspettava Pasqua-l

Corvino, ma vogliamo parlare di un D’agostino sconcertante subentrato al posto di Cerci in un modulo indecifrabile e fa un fallo al vertice area ? Punizione

Cordova 0-2

Boruc ? In ritardo, in netto ritardo come tutta la squadra

0-2 dopo i primi 45 minuti

E’ roba da matti !

Secondo tempo, per carità… buio pesto e nuvole che si trasformano in fulmini che dal “parterre di Curva Fiesole” e dalle poltrone di casa di tanti tifosi viola  si scagliano giustamente anche contro la società. 

Troppi gli errori su errori che ci stanno facendo sprofondare in un buio pesto !!!


Ma quando tutto sembrava irrimediabilmente perduto ecco che Gilardino (finalmente Alberto !!!) accorcia a 20 minuti dalla fine… 

Qualcosa sembra cambiare almeno nella sorte perchè in pochi minuti c’è il pareggio di Santana su grande azione di Alì Baba(car) 

Come nei migliori film a lieto fine il goal del ragazzino Ljiajc regala tre punti che ci salvano, almeno momentaneamente, dal Baratro in cui eravamo sprofondati fino a metà pomeriggio.

Ma il sole è lontano e le nubi nere persistono da troppo tempo ! Investire please urgentemente ed in modo corretto!

Stop a giocatori scarsi mediocri, via Sinisa se la squadra non cambia immediatamente marcia. Urge ritrovare armonia, gioco, serenità e mettere fine ai veleni

Ripartire da dove siamo adesso, tra gli ultimi, altrochè ! 

Basta con la storia delle Champions League delle le stagioni precedenti di cui 2 non giocate, adesso sono 2 anni che in campionato facciamo ridere

Per risolvere tutto questo si passa per forza di cose dalla testa, … ci serve il PRESIDENTE Andrea Della Valle che manca da un anno e mezzo ! Torna ! Com’era bello se ieri diceva 

” …tanto per cominciare io torno come Presidente……”

Dovrebbe essere il primo a rimettersi sulla retta via anche nella forma, nella carica e ancora di più nella sostanza

Andrea torna in prima persona alla guida della società. 

Ora è urgente

Andrea in primis e, magari con un ritrovato Diego al fianco, deve, non solo economicamente, prendere in mano la situazione e cambiare le sorti di un declino evidente 

Lo si deve a noi tifosi viola e al vostro buon nome di imprenditori di successo 

Visto che Don Diego ha detto di rivolgersi a te Andrea vedi di tornare a dirigere le operazioni in prima persona dando un segnale forte ai tifosi, alla squadra e agli avversari

Metti fine alle deliranti esternazioni di Corvino che ci rinfaccia un passato troppo lontano scordandosi il disastroso lavoro sulla prima squadra degli ultimi 2 anni

Il Pantaleo deve ri-tornare a parlare dopo aver recuperato questi 2 anni scellerati dove ha sperperato tanti milioni inutilmente

E’ simpatico, pittoresco ma ora non fà più ridere nessuno visto le schiappe autentiche che ha ingaggiato nella sua storia

Pantaleo può farcela ma in silenzio, fatti non parole

Il suo vivaio inizia a dare i suoi frutti ma la prima squadra è da rifondare da tempo

Caro Andrea DV nessuno è onnipotente e ti potrebbe aiutare un Direttore Generale come Giancarlo Antognoni che riuscirebbe a riavvicinare la città alla squadra operazione alla quale tu per primo devi essere il primo a crederci tornando in carica ufficialmente senza se e senza ma, andando dritti e vincere gli scettici con i risultati

Ripensaci Presidente e agisci con urgenza perchè anche dalle parole di oggi non c’è traccia di tutto questo che auspichiamo da tempo

Non ci resta che una tiepida speranza nell’annunciato CDA che si terrà in primavera e nel frattempo navighiamo a vista tra nuvoloni neri e fulmini

Andrea Della Valle (per ora il nostro ex Presidente) a sky nel dopo partita

“Questa Fiorentina ci sta abituando, ahimè,  a queste situazioni,  brutti primi tempi, poi viene fuori l’orgoglio, … viviamola così, certo non ci fa piacere guardarci  nella parte di destra, … pensate a come poteva finire, anzi, oggi non mi posso certo lamentare, … il mister lavorerà in settimana con Corvino, dobbiamo capire questi primi tempi, l’importante è risalire, … avranno una settimana per capire come migliorare,…  la squadra con la paura per la vicenda Mutu? No in settimana sono stato insieme con i ragazzi dopo questa spiacevole situazione e abbiamo parlato con tutti… Sono cose che rattristano molto, soprattutto per il rapporto che avevo con il  con il giocatore, con Adrian, ha fatto una cosa gravissima e adesso valuteremo nelle vie legali, soprattutto contro il suo procuratore che ha detto delle cose brutte e false e ci dovremo tutelare  nelle sedi opportune, 

come va a finire questa storia… ? Ci dovremo tutelare, siamo stati offesi anche nelle persone noi stessi, nei mie dirigenti, quando si dice e si  dichiara il falso, per quel che mi riguarda a quel punto sono gli avvocati che ne devono discutere, … è anche difficile parlarne adesso, in questo momento il giocatore è fuori mercato, lo dico adesso con la mia ufficialità, risolveremo la situazione con lui,  è un anno che gli sono stato vicino,  abbiamo fatto le cose tutte insieme, non stiamo a parlare dei dettagli, … Il giocatore è fuori mercato e fuori rosa in questo momento (….) abbandona l’allenamento prima di un ritiro, … lo considero fuori mercato, … la parola punizione non mi piace,… sapete cosa pensiamo a riguardo per tante cose in questi anni, in questo momento per come si è comportato dopo l’assistenza che gli abbiamo dato in questo anno, in tante cose, tantissime, comportarsi cosi senza rispetto per i suoi compagni che si sono visti a poche ore da Bologna vedere il ragazzo che se ne andava, sotto consiglio del suo procuratore, … questo vale per tutti, e come se un mio Dirigente della mia azienda una una mattina si sveglia e dice … vabbè me ne vado, non vengo alla sua riunione, lui è un tesserato della Fiorentina e se n’è andato, ci sono delle regole ben precise che non le ho scritte io, le scrive la federazione.

Le pagelle

BORUC 5
Primo goal c’è una deviazione ma sul secondo goal preso… si butta dopo la banda. C’è anche altra incertezza che potrebbe costare il terzo goal. Passi indietro

DE SILVESTRI 6
Lotta ed è un giovane su cui si può sperare

GAMBERINI  6
Poteva far poco sui goal

CAMPORESE 6,5
Non facile giocare questa partita specie se sei giovane e alla tua terza apparizione tra i titolari. Mezzo punto in più perchè è giovane e ci sono speranze

PASQUAL 5
Si arrabatta ma dalla sua parte nascono i goal avversari come quello di Bologna ed il primo di oggi. Anche Sfortunato

DONADEL 5
Spaesato e in debito di ossigeno e idee in un centrocampo Viola inesistente anche nel modulo. Esce al 12° minuto secondo tempo

LJAJIC 6,5
Indovina l’angolo del terzo goal che salva tutti compreso se stesso

MONTOLIVO 6
Il 6 lo merita per averci provato con impegno e per avere inventato nell’azione che porta al primo goal della rimonta di Gilardino. Certo non è assistito dai compagni di reparti e dal modulo. Esce al 34° secondo tempo ma resta in panca con la squadra, e fa bene

MARCHIONNI SV
gioca un quarto d’ora. troppo poco

CERCI 4
Sembra che ci prenda per i fondelli con quel passo felpato che non porta a niente
Esce per un problema muscolare al 40° minuto del primo tempo

D’AGOSTINO 5
Sotto tono e impreciso

SANTANA 6,5
Oltre al goal del pareggio è tra i primi a reagire e  lottare dopo un avvio incerto
In grande spolvero

BABACAR 6
Inizia e finisce bene, è giovane e lotta

GILARDINO 6
Ha il merito di farsi trovare più spesso alla conclusione e di fare il bel goal della rimonta con un colpo di testa dei suoi

MIHAJLOVIC 5
Non ci siamo con il gioco, con l’approccio e con il modulo. Sarà presto ?
La rimonta è stata possibile anche per l’avversario nettamente inferiore e rimaneggiato che con il tempo si spegne e non regge fino in fondo il doppio vantaggio
Rincuorano gli abbracci dei giocatori ma speriamo di aver visto il fondo e di iniziare a giocare e fare risultati anche nella prossima trasferta di Napoli

 




Share SHARE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *