Fiorentina Juve Stabbia 2-0 i Viola passano il turno di Coppa Italia



Quando si gioca contro la Juventus (anche se Stabbia) è sempre bello vincere.
In questo caso vale per il passaggio all’ottavo di finale Coppa Italia. Si gioca il prossimo 19 Dicembre contro l’Udinese sempre con gara unica.
La partita si è giocata in un Artemio Franchi semi deserto causa scarso appeal dell’avversario e condizioni climatiche avverse che si sono abbattute nelle ultime ore.
Curva Fiesole, curva Ferrovia e maratona chiusi per ordinanza del prefetto e tifosi Viola per una volta ospitati al calduccio della Tribuna. Duemila (!) tifosi campani giunti da Castellammare di Stabbia per sosrenere le “vespe” giallo nere che hanno provato a mettere in difficoltà la squadra di casa.
Primo tempo giocato sotto tono dai ragazzi di Montella schierati con la terza divisa dai colori storici bianco rossi.
Poche azioni da goal e poche idee contro un avversario entusiasta che sfiora il goal copendo una traversa.
Nel secondo tempo entrano Cuadrado e Borja Valero e subito all’inizio la Viola trova il vantaggio con un bel colpo di testa di Seferovic che trova la sua prima rete in maglia Viola. Raddoppia l’altro giovanissimo Hegazy che insacca da due passi e chiude la partita 

NETO 6,5
Poco impegnato ma quel poco è parso assai reattivo e attento
MIGLIACCIO 6,5
Molto bene nel primo tempo il suo impegno difensivo sulla destra, chiude con una ripresa senza  affanni 
HEGAZY 7
Un debutto dal primo minuto che lo mette in mostra al centro della difesa, trova il goal del 2-0 che rende magica la sua serata
TOMOVIC 6
Primo tempo in difficoltà, si riscatta nella ripresa dove staziona spesso in attacco, il palo gli nega la gioia del goal
CASSANI 6
E’ lui il capitano oggi, inizio stentato ma con il tempo presidia bene la fascia destra sia in versione centrocampista sia come difensore
ROMULO 5,5
un po spaesato spreca anche una conclusione nel primo tempo
PIZARRO 6,5
E’ il faro della squadra e per poco non fa goal nel finale
MATIAS FERNANDEZ 5,5
Non sprigiona tutta la sua classe anche se ci prova nel secondo tempo migliorando assai l’approccio, esce al 29° secondo tempo
DELLA ROCCA SENZA Voto
Entra negli ultimi 17 minuti compreso recupero e fa il suo esordio
LLAMA 5
Ancora non ci siamo e viene sostituito alla fine primo tempo
BORJA VALERO 7
Entra dal primo minuto secondo tempo e conferma di essere un grande 
EL HAMDAOUI 6
Un tempo intero in campo per preservarlo in vista di domenica, non male con due conclusioni verso la porta
CUADRADO 6,5
Entra al posto di El Hamdaoui e con Borja Valero e un avversario più stanco sbaraglia su entrambe le fasce
SEFEROVIC 6,5
Bel goal di testa che vale il vantaggio con altre giocate più che buone
e tanto impegno  
MONTELLA 6,5
Presenta una viola di rincalzi per un turn over comprensibile in vista della prossima gara e considerando l’aumento degli infortunati. Passato il turno con zero goal subiti, bene!

Share SHARE

Comments are closed.