Fiorentina Milan 0-0 Un punto pesante

Un punto che vale oro contro un grande Milan che voleva vincere ancora a Firenze
Quest’anno l’arbitro e il guardalinee a differenza di tante altre volte ci ha graziato su un paio di episodi che potevano segnare la gara
Del resto abbiamo un credito con il Milan (non solo) che può durare per tre generazioni visto quello che ci hanno fatto per anni, anni ed anni

Una partita sofferta con poche conclusioni della Viola intenta ad arginare l’avversario che sfoderava campioni che a Firenze mancano da troppo tempo
Bene per Delio Rossi che può iniziare la sua avventura con la Viola con un pareggio prestigioso e un ritrovato spirito, non direi ancora una vera “anima” ma con dei passi avanti decisi nell’atteggiamento e nella volontà di riportare a casa un risultato e non soccombere nuovamente
Un grande pubblico infreddolito ha sofferto con la squadra e sospinto le poche ripartenze
Positivo l’esordio dal primo minuto di Nastasic che ha giocato una grande partita

BORUC 7
Grande portierone, decisivo in più di una occasione

DE SILVESTRI 6
Passi avanti in copertura

GAMBERINI 6,5
Riesce a non capitolare e combatte contro un attacco stratosferico

NASTASIC 7,5
Grande esordio per un diciottenne che promette grandi cose

PASQUAL 6,5
Regge bene ed è la sua conclusione la più pericolosa per la Fiorentina

MONTOLIVO 4,5
Impalpabile, non ci siamo 
BEHRAMI 7
E’ l’anima della squadra, un leone
MUNARI 4,5
Non ci ha capito niente, esce al 17° secondo tempo
KHARJA 6
Più tecnico e dinamico di Munari
LAZZARI 5
Si impegna ma non incide nel ruolo di trequartista
CERCI 4
Impresentabile, sostituito al 45°
SILVA 6
Lotta e indirizza in porta un “tenue” colpo di testa
GILARDINO 5
Non regge un pallone e nell’unica conclusione spara alle stelle
ROSSI 6,5
Primo punto pesante con un 4-3-1-2 che convince per coraggio e spirito

Share SHARE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *