Fiorentina Siena 2-1 Grande Jo-Jo !!!

Vittoria meritata e tre punti in classifica nella prima giornata di ritorno contro i cugini del Siena che non hanno mai vinto a Firenze.
Il Franchi torna amico della Fiorentina e, nonostante la contestazione pacifica di una parte dei Tifosi Viola sostiene la squadra per tutta la partita. Grande Jovetic che dopo quattro minuti porta in vantaggio la squadra con un grande goal e prosegue la partita con altrettante belle giocate. All’esordio Amauri che non delude e sfiora il goal a più riprese dando sostanza all’attacco.

La vittoria era indispensabile per sedare un clima a dir poco complicato che si era creato dopo le ultime apparizioni deludenti e mancati acquisti.

Non era presente Andrea Della Valle e, la dirigenza “…ha lasciato volutamente vuota la prima fila della tribuna d’onore per protestare nei confronti di chi non ha in questo ultimo periodo di difficoltà sostenuto una dirigenza gigliata che ha sempre fatto il bene per la Fiorentina ed invece si è trovata spesso sotto attacco da parte della tifoseria e di alcuni media subendo anche una protesta incivile in tribuna proprio al novantesimo di Fiorentina-Lecce”
Mah !!!! C’è solo un sistema per andare d’accordo a Firenze come in qualsiasi altra piazza che si rispetti. Investire oculatamente facendo gestire la società da dirigenti capaci in grado di non trascinare nel baratro dell’anonimato la nostra squadra. 

BORUC 6
Inoperoso per quasi tutta la partita sfodera grande intervento su tiro dalla distanza e soccombe sul rigore assegnato al Siena

GAMBERINI 6,5
Grintoso e presente

NATALI 7
Ottima prestazione coronata da goal del 2-0

NASTASIC 5,5
Peccato per il fallo di mano ingenuo negli ultimi minuti che porta il Siena sul 2-1

CASSANI 6
Inizia male ma si riprende molto bene, esce al 29° secondo tempo
DE SILVESTRI
Senza Voto
Entra negli ultimi 16+3 minuti 

BEHRAMI 7
Un motorino perpetuo

MONTOLIVO 6
Perde qualche pallone ma nel complesso corre, lotta e illumina

LAZZARI 6
Si impegna assai e sfiora il goal

PASQUAL 6,5
Mette Vargas in panca e non lo fa rimpiangere fornendo dinamismo e bei cross

JOVETIC 7
Un fuoriclasse assoluto con goal e giocate strepitose

AMAURI 6,5
Ottima prova di carattere, assiste e conclusioni pericolose, esce al 43° secondo tempo stremato 

LJAJIC  Senza Voto
Entra negli ultimi 6 minuti
ROSSI 6,5
La vittoria era fondamentale per tornare ad essere “padroni del nostro campo” come aveva esortato lui stesso alla vigilia


Share SHARE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *