Grazie Delio ora si può andare a Milano senza zavorre

Grazie Delio per non aver convocato Montolivo e Cerci che solo a guardarli fanno rabbia a noi Tifosi e ai compagni di squadra
Entrambi lamentano doloretti che si sperano siano di circostanza e che ci sia finalmente la voglia di iniziare a eliminare giocatori che non sono in linea con il progetto Viola
Andiamo a Milano anche senza Cassani e kroldrup entrambi infortunati veri
Come al solito dobbiamo affrontare una squadra fortissima in piena crisi che addirittura è dopo di noi in classifica e perde in casa da diversi turni
Noi certo non possiamo impietosirci visti i risultati scarsi ottenuti in questo avvio triste e plumbeo che l’arrivo di Delio ha da poco squarciato di netto
Adesso basta non si può più tollerare chi non va nella direzione giusta seppur con i limiti tecnici di ciascuno
Caro Delio Rossi io metterei in campo questa squadra (4-4-2)
Boruc – Nastasic – Gamberini – Natali – Pasqual
Romulo – Behrami – Salifu – Vargas
Jovetic – Gilardino
Gli altri convocati sono De Silvestri, Kharja, Lazzari, Ljajic, Mumari, Neto, Pazzagli, Romizi, Silva
Nastasic con il rientro di Cesare Natali può giocare anche terzino destro o sinistro, indi è bene che il talentino non esca più dalla squadra
A centrocampo oltre a Valon Behrami un giovane motorino come Salifu che non lesinerebbe nel pressing
Romulo è una trottola che da anche un po di copertura e aprire sulle fasce insieme a Vargas che potrebbe fare la differenza
Un giorno capiremo cosa è successo a Babacar e Camporese sui quali si confidava un’evoluzione diversa

Share SHARE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *