Inter Fiorentina 2-0 inesistenti

Una squadra inerme con una difesa disattenta per una sconfitta che poteva anche essere ben più pesante visto che non abbiamo mai concluso verso la porta mentre l’Inter ha sbagliato altri 2 o 3 goal clamorosi
Uno, due tre passi indietro rispetto alla facile vittoria di domenica scorsa scaturita più da episodi che da reali meriti di una rosa che si conferma mediocre e deficitaria in fase offensiva e disattenta in difesa
Quello che fa arrabbiare è l’atteggiamento che questi giovanotti hanno nei confronti della maglia Viola
La  non reazione dopo il primo e dopo il secondo goal testimonia che questi giocatori ci stanno prendendo per il culo e non possiamo tollerare ancora questo andazzoLa serata inizia male per il forfait inaspettato di Stevan Jovetic che nella rifinitura ha accusato un problema che lo ha spedito in tribuna e si conclude peggio

BORUC 5
Su entrambi i goal ha delle colpe e pur facendo delle belle parate non brilla
DE SILVESTRI 5,5
Meno peggio del solito
GAMBERINI 5,5
Non riesce ad arginare gli attacchi dell’Inter
NATALI 4,5
Disastroso sul primo goal dell’Inter sul finire del primo tempo
PASQUAL 5
Opaco al di la del pasticcio sul secondo goal dove rinvia addosso a Nagatomo
BEHRAMI 5,5
Inizia bene poi si perde e sbaglia ripetutamente appoggi ed è complice di Pasqual nel raddoppio avversario
MUNARI 4
Non favorito dal modulo tattico che lo fa agire sulla fascia destra non vede mail pallone
SALIFU 7
Entra al 6° minuto del secondo tempo al posto di Munari e dimostra che come precedentemente detto è un giovane da far giocare sempre
LAZZARI 4
Non pervenuto
KHARJA 5,5
Entra al 29° del secondo tempo al posto di Lazzari e almeno prova a fare qualcosa
VARGAS 5
Si impegna ma è ancora un lontano parente del Vargas migliore
GILARDINO 5
Non arrivano assist ma non regge una palla e quando potrebbe non conclude
LJAJIC 4
Con l’assenza di Jovetic e Cerci ha l’occasione ma è inesistente
SANTIAGO SILVA 6
Sostituisce Ljajic al 19° secondo tempo e si fa apprezzare per impegno, qualche giocata ed una conclusione di testa
DELIO ROSSI 5
Avrebbe dovuto far giocare Nastasic e Salifu e visto l’indisponibilità di Jo-Jo poteva optare per un 4-3-1-2 con Ljajic trequartista e Gila con il Tanque
Ha tanto da fare vista la mediocrità acclarata di molti giocatori di una rosa spampanata da Pantaleo Corvino che sembra giunto al capolinea

Share SHARE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *