Munari, Lazzari e un grande Presidente Cognini

Eppur si muove !
il mercato della Fiorentina si muove e mette a segno 2 acquisti per il centrocampo: Gianni Munari dal Lecce (proprietà era del Palermo) e Andrea Lazzari in comproprietà (speriamo bene visto le ultime comproprietà) dal Cagliari
Si attende l’arrivo del tre-quartista Aquilani che completerebbe il centrocampo viola ed il modulo 4-3-1-2 
In uscita ci sono Frey, Montolivo e Cerci definiti da Cognini un problema perchè “….è bene che il rapporto di interrompa”
La Fiorentina agisce secondo i principi del fair play finanziario e i principi etici enunciati e tanto cari ai Fratelli Della Valle ancora (giustamente) amareggiati per la storia incredibile di Calciopoli 2006 che li ha visti strattonati violentemente, colpiti da una classe arbitrale e da un clima intimidatorio in quanto avevano osato cercare di cambiare le regole e lo “status quo” che vigeva, vige e sempre sarà a favore delle squadre più potenti
Come si dice a Firenze “Becchi e Bastonati” 
Prima colpiti da errori su errori arbitrali conclamati e dopo bastonati con richieste di condanna assurde per aver detto … “ma che succede ? perchè tanto accanimento, basta !”
Una storia amara che ci ha privato la partecipazione a 2 Champions League e che ha dato una mazzata tremenda ai Della Valle 
Hanno provato a rilanciare con il progetto Cittadella Viola ma anche in questo caso hanno dovuto incassare l’ostracismo della politica locale incapace di dare dignità ad un popolo Viola costretto da decenni e decenni a prendersi acqua, sole, vento…. 
Ma come dice il nuovo presidente Cognini parliamo del futuro e dei buoni propositi della società che intende allestire nel rispetto dei sani principi a cui aderisce
Certo che, pur essendo, allenati a non vincere da 42 anni è dura non sognare e stare con i piedi per terra con bilanci positivi e una gestione “fair”
La squadra era da rinfondare “… ci voleva un profumo nuovo nello spogliatoio” e in questi 2 giorni abbiamo avuto altrettanti acquisti (Munari-Lazzari) che tutti ci auguriamo possano fare molto di più di quello che hanno fatto fino ad ora nella loro carriera
Due giocatori seri e motivati che dovrebbero rafforzare la squadra
Conferenza stampa del Presidente Cognini … parla come un libro stampato anche se su Antognoni ancora non ci siamo…. Antonio subito con noi per sempre!

Andrea Lazzari un talento nel pieno della sua maturità

Gianni Munari un gregario affidabile dal prezzo e dall’ingaggio giusto

Share SHARE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *