Addio “Fenomeno” !!!

Si conclude in malo modo l’avventura del fenomeno Mutu alla Fiorentina. Finalmente ci liberiamo di un giocatore che, seppur ottimo realizzatore, ci aveva angustiato negli utlimi 2 anni e mezzo di permanenza e in particolare negli ultimi 12 mesi. 

Corvino (questa l’aveva vista giusta) l’aveva praticamente venduto per 19 milioni di euro alla Roma ma Prandelli (!!!) si era opposto. Da quel giorno non ha praticamente più giocato con continuità tra infortuni al gomito, risse e scazzottate e sibutramina (?) e relativa squalifica di 9 mesi. 

Tutti sapevano che il “fenomeno” non faceva vita da atleta e bastava chiedere a Firenze ai tassisti per scoprire che invece di fare l’atleta scorribandava nelle discoteche fino a notte fonda. 

Adesso si apre una lunga querelle a cui lui è abituato visto la multa da 17 milioni di euro (!!!) combinatagli dal Chelsea di Abramovic che lo scopri positivo alla cocaina.

La Fiorentina lo ha messo fuori rosa e sarebbe bello che ci restasse fino alla scadenza del contratto (Giugno 2012) senza stipendio e con una richiesta danni milionaria stile quella combinatagli da Abramovic del Chelsea a suo tempo.

Oggi il suo procuratore Rumeno con cui aveva litigato in passato prima di passare alla corte di Alessandro Moggi per una parentesi di qualche anno ha avuto perfino il coraggio di indire una conferenza stampa delirante in cui ha reiterato frasi e commenti a dir poco ingiuriosi nei confronti della società.

Società fin troppo paziente che fino ad oggi aveva sopportato un comportamento non certo in linea con il fair play che ci ha contraddistinto negli ultimi anni.

Becali ha accusato la dirigenza della Fiorentina (Andrea Della Valle, Corvino e Mencucci) di aver apostrofato il suo assistito con parole come “bastardo, mela marcia e tumore”  e di avergli comunicato che non sarebbe stato convocato per la partita di Bologna…

Anche se fosse stato avrebbero interpretato il pensiero di molti tifosi stufi delle sue bravate. Lui poverino che fà ? Lascia l’allenamento … lascia la squadra buttandola ancora di più nel caos alla vigilia di una partita delicata.  Sempre Becalli aggiunge  “Il problema è che Mutu deve giocare. Ha più di 30 anni, ha tre figli. Io mi sono arrabbiato quando ha preso la cocaina al Chelsea. L’ho insultato”

Poverino ha 3 figli … e un ingaggio da milioni di euro da anni !!!

Non contento questo personaggio ci infama e ci deride davanti a tutti…. “La Fiorentina sembra il Partizan Belgrado. Chiamatela Partizan Belgrado Fiorentina.

La Fiorentina pensi a fare le scarpe…”

Caro Becali noi si spera che il tuo assistito ti tiri il bidone come ha fatto con noi e non ti paghi la percentuale così ti unisci a noi e capisci che “fenomeno” hai alle mani.

In ogni caso addio… fate le valigie che a Firenze non siete graditi.

Ecco il delirio

Bologna – Fiorentina 1-1 CHE PENA, VERGOGNA, BASTA !!!

Che pena !!! Squadra orribile, allenatore incompetente, società inesistente e un direttore sportivo scandaloso…. Inizia male anche il 2011 con Adrian Mutu che ne combina un’altra delle sue e lascia il ritiro ci si augura per sempre !!! Basta fuori dalle palle, via per sempre! Sono 2 anni che ci angustia la vita tra cocaina, sibutramina e scazzotate varie.

Come mai una società “seria” ha tenuto così a lungo un giocatore con un cervello in chicchi ? Tutti sapevano che di notte scorribandava ecc. ecc. Grazie Prandelli che 2 anni e mezzo fà non lo hai voluto vendere per ben 19milioni di euro! Basta! Meritiamo di più!
Meglio una squadra di ragazzi giovani che corrano e che lottano che un branco di pecoroni guidati da un allenatore che anche oggi ci ha confermato la sua incompetenza.

Sinisa dimettiti se sei onesto! in 6 mesi  non abbiamo visto un gioco degno e tantomeno quella grinta che tanto sbandieravi! Come si fa a continuare a giocare con il 4-2-3-1 ? Un modulo sciagurato che ci ridicolizza ogni domenica ! E come mai non hai mai fatto giocare Babacar che è un autentico talento ? E Camporese ? Dopo 2 partite ottime all’esordio di nuovo in panca per far posto a dei brindelloni svuotati e fermi !

Basta con Corvino che ci ha riempito di scarponi e da 2 anni non indovina un giocatore e che, udite udite, se ne va in Brasile tante volte per riportare a casa (così sembra) un portiere di 21 anni sconosciuto a tutti anzichè considerare Seculin che è già della Fiorentina ed è titolare della Nazionale U21 …. senza considerare che abbiamo già Boruc e Frey seppur infortunato !

La partita ? Una pena ! In svantaggio dopo appena 4 minuti con un gioco inesistente e zero grinta, quella grinta tanto paventata da Sinisa Mihajlovic che non si è mai vista. Pareggio raggiunto con fatica da Santana dopo una bella azione del grande Babacar che guarda caso era (!!!!) al suo esordio dal 1′ in campionato.

Speriamo in bene ma questo campionato sarà un patire fino alla fine e il futuro non promette niente di buono visto il disimpegno della società.

Tifosiviola, ribelliamoci come ai vecchi tempi !!! Basta scuse, contestazione ad oltranza fino a che non ci saranno acquisti decenti, un nuovo allenatore, un nuovo direttore sportivo e un PRESIDENTE o una NUOVA PROPRIETA’

 

BORUC 5
Quasi mai impegnato. Sul goal, anche se con poche colpe, resta immobile

DE SILVESTRI 5,5
Meno peggio del solito

GAMBERINI 4
Non marca Di Vaio sul goal ed è sempre incerto

KROLDRUP 4
In confusione

PASQUAL 4,5
Disastroso sul goal del Bologna che scaturisce dalla sua parte. Migliora nel finale.

D’AGOSTINO 4,5
Non ci siamo. Fermo sulle gambe.

MONTOLIVO 6
Uno dei pochi che si salva specie nella ripresa

CERCI 3
Uno scandalo lui, chi lo ha portato e chi lo fa giocare. Esce tropppo tardi

LJAJIC 4
Entra al 28’st e fa in tempo a divorarsi il goal della vittoria

MARCHIONNI 4,5
Non ci siamo. Mezzo voto in più per i vaffanculo che rivolge a Mihajlovic quando lo sostituisce per Santana (lasciando in campo Cerci)

SANTANA 6
Entra al 17° del secondo tempo e pareggia da due passi

BABACAR 7
Dopo la prima parte di sbandamento (fuori ruolo) è uno dei migliori in assoluto

GILARDINO 4
Sbaglia un goal “facile” e niente più.

MIHAJLOVIC 3
Zero gioco, Zero grinta, Zero in tutto !

Parma – Fiorentina 2-1 Addio Coppa Italia, Addio 2010 !!!

Basta, fine, adesso tutti zitti, almeno 3 acquisti importanti e prepararsi per giocare al calcio con una ritrovata armonia e determinazione non pervenute nel corso di questi 12 mesi di agonia. Ebbene si ! Questa è stata l’ultima partita e sconfitta del 2010 ! Ci rivedremo nel 2011 e nel frattempo tutti ma proprio tutti dovremo toglierci di dosso un 2010 incredibilmente negativo. Un anno da buttare consacrato oggi quando a 5 minuti dalla fine del secondo tempo supplementare siamo passati in vantaggio con Mario Alberto Santana e ci poteva stare la vittoria seppur sofferta e stiracchiata. Ma in 5 minuti abbiamo subito la doppietta di Crespo con il primo goal preso su altra papera gigantesca di Avramov terzo portiere che non aveva demeritato. Che disastro ! Certo che anche oggi c’erano tanti assenti (Mutu, Gilardino, Jovetic, Frey, Montolivo,…) ma non basta per giustificare un anno penoso e “nervoso”.

AVRAMOV 4
Dopo il palo subito e due buoni interventi un disastro colossale sul tiro di Crespo che accompagna in rete a 5 minuti dalla fine… e fa in tempo a prendere il secondo goal che vale la qualificazione al Parma  !!!

COMOTTO 5
Scadente

CAMPORESE 6
Merita fiducia

KROLDRUP 5,5
Nel finale capitola

GULAN 5,5
Meglio di sempre ma insufficiente

DONADEL 6
Un tempo come sempre

BOLATTI 5,5
Un pò meglio ma insufficiente

D’AGOSTINO 6
Migliora alla distanza e anche se in affanno dal suo piede nasce il vantaggio viola

CERCI 6
Ispirato. Alleluia.

MARCHIONNI 5,5
Insufficiente

LJAJIC 5,5
Avvio irritante, nel secondo tempo comincia a correre e ci prova. Esce ad 8′ dalla fine

SANTANA 6
Solo 8 minuti per ripetersi dopo Udine con un goal che valeva la qualificazione dopo 115′ di gioco

BABACAR 5,5
Sbaglia un goal clamoroso nel finale ma merita fiducia piena e posto in squadra per giocare con Gilardino e Mutu. Esce a 4 minuti dalla fine tempi regolamentari per un problema muscolare

SEFEROVIC  5
Sbaglia come il suo compagno a cui subentra per 2 volte ma è un giovane che può meritare

MIHAJLOVIC 4
Voto al periodo trascorso