Palermo Fiorentina 1-3 avanti i Viola sempre più in alto


Ilicic Josip 16_01_06 doppieta contro il Palerno tifosi Viola FiorentinaOttima vittoria della Fiorentina a Palermo alla ripresa del campionato di calcio serie A in una partita che poteva riservare brutte Ilicic Josip 16_01_06 doppieta contro il Palerno tifosi Viola Fiorentina con compagni squadrasorprese
Grande Josip Ilicic che nel primo tempo segna una doppietta strepitosa con due bellissimi goal e mette (quasi) al sicuro il risultato
Nella ripresa la Viola arretra e allenta il pressing in attacco ed i rosanero si fanno sotto fino a segnare il goal dell’ex Alberto Gilardino che riapre per pochi minuti la gara
Ci pensa Jakub Błaszczykowski a siglare il definitivo 1-3 che consegna tre punti pesanti alla Viola che la proiettano momentaneamente la Fiorentina al primo posto in attesa del risultato dell’Inter che ci precede di un punto in classifica
Adesso aspettiamo con fiducia qualche rinforzo dal calciomercato e ritempriamoci per la prossima gara tra due giorni in casa contro la Lazio

Le pagelle di Palermo Fiorentina

CIPRIAN TATARUSANU 6,5
Poche insidie tra cui una clamorosa con un colpo di testa involontario di Davide Astori su cui è prodigioso
Sul goal dell’ex puo’ fare bene poco
FACUNDO RONCAGLIA 7
Torna titolare e ben figura con lanci che tagliano il campo “da parte a parte” lotta e si disimpegna bene
GONZALO RODRIGUEZ 6
Commette un errore sul goal del Palermo dove si fa anticipare da Gilardino che poteva costare caro
DAVIDE ASTORI 6
Per poco non fa autogoal e lo salva Tatarusanu, sugli sviluppi dell’azione che porta al goal del Palermo è in ritardo e non chiude bene
MARCOS ALONSO 6,5
Primo tempo super, nel secondo cala un bel po
FEDERICO BERNARDESCHI 6,5
Corre come un ossesso e gioca bene, peccato per l’ammonizione che lo costringerà a saltare prossima gara al Franchi, esce a venti minuti dal termine visto che era ammonito e in debito di ossigeno
** NENAD TOMOVIC 6
Entra per gli ultimi 25 minuti compreso il recupero e da una mano sulla fascia destra
MATIAS VECINO 6,5
Non una grandissima gara come ci ha abituato ma è preciso e lucido in mezzo al campo
MILAN BADELJ
Discreta gara sia in fase di contenimento che di regia
BORJA VALERO 6,5
E’ un motore perpetuo e si permette anche azioni strepitose come sul finire primo tempo dove mette a sedere svariati avversari e serve un assist a Kalinic che non viene sfruttato, ci riprova sul finire con assist al bacio del terzo goal
JOSIP ILICIC 8
Due goal strepitosi di cui il primo da manuale del calcio, grande gara, decisivo, esce dopo un quarto d’oro sfinito dalle continue accelerazioni devastanti di fronte al suo ex pubblico che lo applaude sportivamente
* JAKUB BLASZCZYKOWSKI 6,5
Costretto a cambiare fascia trova il goal che chiude la partita sul finire della gara insaccando con freddezza dopo un lancio in contropiede al bacio di Borja Valero
NIKOLA KALINIC 6
Sbaglia un goal “facile” all’inizio della gara, non viene quasi mai servito a dovere ma lotta come un leone e sforna assist del primo goal di Josip Ilicic, si ripete con assist meno importante sul secondo goal, nella ripresa sbaglia un’altro goal ma merita la sufficienza lo stesso
MANUEL PASQUAL SENZA VOTO 
Entra nei minuti di recupero
PAULO SOUSA 8
La Fiorentina continua a vincere e in attesa di rinforzi torna a casa con tre punti importanti e un morale alto come la classifica

VIDEO SINTESI PALERMO FIORENTINA 1-3 HIGHLIGHTS PARTITA SERIE A GOAL DI ILICIC (DOPPIETTA) GILARDINO E BLASZCZYKOWSKI
16_01_06_PALERMO FIORENTINA 1-3 vittoria Viola doppietta Ilicic e goal di Błaszczykowski

Share SHARE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *