Se metti quella maglia anche una volta sola per sempre tu sarai un’anima Viola



Andrea Pazzagli anima Viola è stato un grande Tifoso della Fiorentina con un cuore grande come la Curva Fiesole.
Morto improvvisamente il 31-7-2011 ha lasciato, oltre alla moglie e tre figli, un vuoto immenso e un ricordo struggente.
La sua storia è commuovente.
Nato a Firenze, grande tifoso Viola è cresciuto calcisticamente nella primavera della sua squadra  ma non è mai riuscito ad indossare la maglia della prima squadra.
Ma non per questo smette di amarla.
Gira in lungo e in largo per l’Italia e trova gloria nel Milan dei grandi Campioni di Arrigo Sacchi dove nel 1989-90 contribuisce a vincere la Coppa dei Campioni, due Supercoppe Europee e due Coppe Intercontinentali.
Termina la sua attività allenando i giovani portieri di Fiorentina e Milan e successivamente si cimenta con l’arte musicale dove si distingue come cantautore con 2 album.
L’ultimo dal titolo “Spero che esistano gli angeli” è stato premiato con un diploma ad honorem per i suoi contenuti da Mogol.
Se gli angeli non esistevano tu sei stato il primo Andrea !
Mi piace l’idea di saperti ancora con la chitarra in mano che canti la tua bella canzone “Glorie del passato” che ho ripreso e messo in questo video in tuo onore perchè tu possa vivere per sempre nei nostri cuori Viola!

Share SHARE

Comments are closed.