Tag Archive for Giovanni Simeone

Chievo Verona Fiorentina 2-1 siamo scarsi, ci salveremo



Biraghi Cristiano 17_10_01_disastroso sconfitta Fiorentina contro Chievo doppietta di Lucas Castro Tifosi ViolaPovera Fiorentina che perde la quarta gara stagionale su 7 gare  consolidando il suo 12° posto che, al momento, significa salvezza dalla serie B
Pessima partita della Viola che trova subito il vantaggio con un bel goal di Giovanni Simeone dopo 6 minuti che insacca di testa con una bella torsione su cross di Cyril Therau
Poi notte fonda con un Chievo Verona che dimostra di avere più voglia e motivazione di noi e anche con un’organizzazione (modulo!) di gioco migliore del nostro
Lucas Castro pareggia al 24° primo tempo e raddoppia dopo pochi secondi nella ripresa!
Reazione sterile e confusionaria della Fiorentina che merita la sconfitta considerato anche il livello dei terzini che causano entrambe le reti dei Veronesi
Bruno Gaspar mediocre giocatore che, al massimo, potrebbe fare esterno centrocampo a cinque, si lascia superare in entrambe le occasioni per il cross
Il pessimo Cristiano Biraghi svirgola sulla prima occasione e non oppone resistenza sulla seconda spalancando le porte alla confitta
Oggi giocavamo in tenuta verde per onorare il quartiere di San Giovanni e l’accostamento con calcio storico ma la squadra non ha onorato nonostante circa 800 Tifosi al seguito in una domenica nuvolosa
Adesso 2 settimane di tempo (sosta nazionale) per vedere se qualcuno ci capisce qualcosa ma le querci non fanno i limoni, che tristezza!

Le pagelle

MARCO SPORTIELLO 5
Può fare poco sui goal e fa poco
CRISTIANO BIRAGHI 2
Scandaloso sia sui due goal sia in fase offensiva dove batte (pure) due punizioni da rugbista
Sul primo goal dei Clivensi svirgola e consegna assist a porta vuota, sul secondo pisola
DAVIDE ASTORI 5
Incerto come tutta la squadra e la difesa che dovrebbe dirigere, non ci siamo
GERMAN PEZZELLA 6
Il più visto e reattivo della retroguardia Viola
BRUNO GASPAR 4
In entrambi i goal si lascia superare con estrema facilità, la colpa non è sua ma di chi lo ha comprato e di chi lo fa giocare!
JORDAN VERETOUT 6
Lotta e si impegna e andrebbe visto in una squadra non allo sbando come la Fiorentina
MILAN BADELJ 5
Preso nel mezzo dal centrocampo folto del Chievo cincischia e conclude male in due occasioni favorevoli
FEDERICO CHIESA 5,5
Ancora una volta esce per problemi fisici dopo primo tempo senza infamia e senza lode
* GIL DIAS 5
Entra dopo 7 minuti, inizia bene ma alla lunga si dimostra leggero e per niente incisivo / decisivo
MARCO BENASSI 5
Pagato profumatamente non sta dando niente forse anche per colpa dell’ostinazione di Pioli a farlo giocare fuori ruolo, esce a quindici minuti dalla fine
*** EL KHOUMA BABACAR 5
Quasi venti minuti in campo per toccare (malamente) una palla
CYRIL THEREAU 5
Un bell’assist a Simeone subito e poi lo zero assoluto, esce al decimo secondo tempo
** RICCARDO SAPONARA 5
Entra ma nessuno se ne accorge
GIOVANNI SIMEONE 6,5
Bel goal e tanta grinta, ci riprova senza fortuna, insiste ma è servito male
STEFANO PIOLI 4
Presenta una squadra che parte bene ma poi subito dopo si affloscia, dubbi legittimi sul modulo e sui metodi di approccio e scelta dei giocatori

Verona Fiorentina 0-5 grande Viola manita agli amici Veronesi


17_09_10_VERONA FIORENTINA ZERO A CINQUE MANITA VIOLA TIFOSI FIORENTINAUna grande Fiorentina espugna il Bentegodi di Verona con una prova eccezionale e ben cinque goal a zero agli amici Veronesi
Inizio subito dirompente con azioni in velocità e goal a raffica del bomber Argentino  Giovanni Simeone (2° minuto abile nel tapin su corta respinta del portiere), il neo acquisto Francese Cyril Thereau (al decimo su rigore procurato da Federico Chiesa), Davide Astori (al 24° su sviluppi calcio d’angolo)
Dopo 24 minuti la gara è (quasi) al sicuro e il Verona tramortito con i Viola (in completo rosso) che insisto nelle azioni da goal
Nel secondo tempo il Francese Jordan Veretout al 62° insacca con una punizione strepitosa che si infila al “sette” da lunga distanza confermando le sue doti di gran bel tiratore
Conclude il Portoghese Gil Dias ad un minuto dalla fine con una bella azione conclusa con tunnel al portiere
Pochi pericoli per Marco Sportiello e porta (finalmente) inviolata
E’ piaciuto molto l’atteggiamento, la voglia e la grinta della squadra di Stefano Pioli
Adesso aspettiamo sabato la sfida con il Bologna per insistere e mettere in cascina altri punti preziosi ed un po di serenità e fiducia

Le pagelle

MARCO SPORTIELLO 6,5
Un paio di uscite a vuoto e un solo pericolo serio parato d’istinto sul finale, la porta Viola inviolata non si registrava da molti turni !!!
BRUNO GASPAR 6,5
La partita è subito in discesa e la squadra che attacca sono per lui situazioni ideali
GERMAN PEZZELLA 6,5
Tanta sostanza per il roccioso Argentino
DAVIDE ASTORI 7,5
Un solo svarione poi tanta sicurezza ed il terzo goal che mette al sicuro la gara
CRISTIANO BIRAGHI 6,5
Sicuro, reattivo e prudente
MILAN BADELJ 6,5
Il Croato giostra bene in regia senza sbavature
JORDAN VERETOUT 8
Un goal su punizione strepitoso che conferma le doti balistiche di questo bel giocatore francese che si sta districando bene, esce a 7 minuti dalla fine
*** SEBASTIAN CRISTOFORO – SENZA VOTO 
Entra per gli ultimi minutiì
MARCO BENASSI 7
Dalla sua giocata e dal tiro nasce il primo goal, poi sforna l’assist per il rigore di Chiesa, prova molto convincente
CYRIL THEREAU 7
Si fa dare il pallone per battere rigore che porta al raddoppio della Viola, molto sicuro e decisivo, esce ad un quarto d’ora dalla fine
** EL KHOUMA BABACAR SENZA VOTO
La partita era già (quasi finita)
FEDERICO CHIESA 7
Non partecipa al festival del goal ma ritrova lo smalto migliore e procura rigore deciso, esce al 25° secondo tempo
* GIL DIAS 7
Entra a partita già determinata ma trova lo sprint per il quinto goal
GIOVANNI SIMEONE 7
Da grande centravanti si fa trovare pronto e porta in vantaggio la Fiorentina dopo solo due minuti, ci prova e ci riprova per tutta la gara
STEFANO PIOLI 8
Grande gara fatta di intensità e idee chiare con un ottimo gioco veloce e ficcante!!!