Tag Archive for Keita

Fiorentina Lazio 3-2 vittoria Viola insperata



2017_05_13_striscione Tifosi Viola Fiorentina INDEGNI contestazione Della Valle squadra e paulo SousaLa Lazio anche con le riserve schierate (ha la finale di Coppa Italia contro la Juventus)  inizia alla grande e tutto fa presagire che sarà un pomeriggio funesto all’Artemio Franchi
Primo tempo pessimo per la Viola che sembra non pervenuta in campo
Secondo tempo dopo 10 minuti Keita porta in vantaggio i biancocelesti che imperversano e dilagano fino al 70°
Quando tutto sembra perduto Paulo Sousa inventa (azzarda) tre cambi tutti in un momento (Kalinic, Tello, Sanchez)
Da li la scossa con Khouma Babacar che segna il goal del pareggio e Nikola Kalinic che oltre a portare in vantaggio la Fiorentina procura l’autorete colpendo un palo pieno
Da 0-1 a 3-1 in pochi minuti … roba da non credere!
La Lazio accorcia con Murgia ma la Viola è in superiorità numerica per infortunio a Parolo e, nonostante qualche incertezza, porta a casa la vittoria che la fa rilancia ad un punto dal Milan che si trova al sesto posto
Contestazione della Curva Fiesole alla squadra ed alla società con una diatriba con la tribuna che fischia gli Ultras Viola
La Fiorentina è la squadra che amiamo ma NOI ci meritiamo una società, un allenatore ed una squadra migliori di quelli visti da un anno a questa parte!
Se non cambiano le cose in modo sostanziale  la contestazione (civile) continua #DELLAVALLEVATTENE

CIPRIAN TATARUSANU 5,5
Para bene fino a quando Keita si presenta a tu per tu ma nonostante il tiro flebile e non riesce a trattenere la palla che aveva intuito, indecisione che poteva costare carissima
NENAD TOMOVIC 5,5
Tanto impegno ma anche qualche svarione tipo il secondo goal della Lazio
SEBASTIAN DE MAIO 5,5
Inizia bene ma poi si fa “burgerare” da Keita e soccombe anche sul secondo goal
DAVIDE ASTORI 5,5
Tiene in gioco Keita nell’azione del vantaggio Lazio, si fa ammonire e non appare impeccabile
FEDERICO CHIESA 6
Ha cliente scomodo (Lukaku) sulla sua fascia, non compiccia granchè ma è sempre al pezzo, esce al 18° secondo tempo
* CRISTIAN TELLO 6,5
Entra al posto di Chiesa e porta una ventata di fresco, contribuisce con tiro respinto da Strakosha al 2-1, poi ci riprova altre due volte sbagliando ma oggi offre buona prova
MATIAS VECINO 6,5
Sempre al pezzo, sforna assist a Babacar e chiude ad alti livelli
SEBASTIAN CRISTOFORO 5,5
Si impegna alla morte e tira delle belle pedate ma non è un giocatore da Fiorentina, esce al 18° secondo tempo
* NIKOLA KALINIC 7
Segna il goal del vantaggio e propizia con palo ribattuto in rete dal laziale Lombardi il 3-1
MAXI OLIVERA 5
Poca cosa sia in difesa sia in attacco
* CARLOS SANCHEZ 6
Entra al 18° al posto di Olivera per dare una mano al centrocampo
BORJA VALERO 6,5
prima parte arretrato, seconda parte più in avanti, tanto impegno e qualche cosa buona
FEDERICO BERNARDESCHI 6
Si impegna sempre assai, sfodera un bel tiro dalla distanza che è l’unica (o quasi) cosa del primo tempo Viola
KHOUMA BABACAR 7
Grande BABA ! Segna un bel goal che riapre la gara, precedentemente ci aveva provato a piu’ riprese
PAULO SOUSA 5
La squadra non gioca per 70 minuti e solo qualche congiuntura astrale non ha fatto prendere un’imbarcata di goal
Vince ma non convince per niente

Fiorentina Roma 1-1 pareggio pericoloso Europa League ottavi finale



15_03_12_fiorentina goal alla roma ottavi finale europa league alonso e mohamed salah tifosi violaLa Viola gioca bene per mezz’ora pressando la Roma e passando in vantaggio con Josip Ilicic ma poi cala d’intensità e rischia in due occasioni di cui una su rigore tirato dall’ex Liajic e parato da un grandissimo Neto
Il pareggio arriva poco dopo sugli sviluppi di un calcio d’angolo a venti minuti dalla fine con Keita che insacca indisturbato di testa
Un vero peccato non aver segnato il 2-0 che avrebbe permesso tutt’altra partita nel ritorno prossimo giovedì
La Roma di questo finale di stagione era/è battile e dovevamo sfruttare l’occasione
Adesso ci attende l’insidioso Milan in casa e il successivo ritorno ottavi finale Europa League all’Olimpico di Roma dove occorre vincere o pareggiare per 2-2, 3-3, ….
La Fiorentina ha comunque reagito bene alla batosta di lunedì contro la Lazio e per la prima parte della gara, seppure con tante assenze, ha dominato in lungo e largo i giallorossi
Forza (Viola) e coraggio!

Fiorentina gif animata 3DRoma 3d simbolo animatoLe pagelle di Fiorentina – Roma

NETO 7,5
Quasi insuperabile con rigore parato e altro paio di decisivi interventi
TOMOVIC 5,5
Primo tempo buono, secondo tempo traballante
RODRIGUEZ 5,5
Si perde come tanti alri alla distanza e non chiude sul rigore e sul goal
BASANTA 6
Attento e reattivo in più di una circostanza
JOAQUIN 6
Non particolarmente ispirato ma risponde presente fino a (quasi) la fine
BADELJ 6,5
Tra i migliori in assoluto sia in fase di copertura che di proposizione correndo come un forsennato
PIZARRO 6
Non demerita ma non eccelle, è costretto ad uscire fine primo tempo per infortunio
* MATIAS FERNANDEZ 6
Entra al posto di Pizarro e gioca tutto il secondo tempo facendo la sua onesta partita
BORJA VALERO 6
Lo spagnolo rientra dopo tanto tempo e si danna l’anima con risultati apprezzabili, esce a 25 minuti dalla fine
** ALBERTO AQUILANI 6
Gioca gli ultimi 28 minuti…. benino
MARCOS ALONSO 5,5
Non era andato male ma sul goal giallorosso lascia Keita battere a rete mentre lui lo si vede in terra senza capire il perchè
ILICIC 6,5
Lotta, corre e si smarca trovando anche un bel goal e altra conclusione fuori di poco, esce negli ultimi 10 minuti
*** BABACAR SENZA VOTO
Gioca gli ultimi minuti quando ormai la benzina della squadra era esaurita
MOHAMED SALAH 6
Non riesce a sfondare ma aiuta la squadra e quando ha la palla sa cosa e come fare ivi compreso l’assist
MONTELLA 6
L’inizio della squadra è incoraggiante poi finisce la benzina e tutto si fa più difficile