Tag Archive for Santana

Fiorentina Torino 4-3 vittoria al cardiopalma



Romulo goal vittoria contro il Torino 21 aprile 2013 tifosi viola fiorentinaChe vittoria rocambolesca!
Dal 3-0 tutto facile, tutto bello al 3-3 come in un incubo e quando tutto sembrava perduto malamente eccoti Romulo che insacca in un finale al cardiopalma. Vincere era troppo importante per continuare a sperare nel terzo posto ma anche per mantenere le distanze dalle inseguitrici in lotta per un posto in Europa League. Il gran goal di Cuadrado ha aperto le danze, il raddoppio di Aquilani di testa e il terzo goal di Ljajic su una punizione perfetta ci avevano illuso in una domenica tranquilla. Il Toro sembrava stordito e senza reazioni contro una Fiorentina perfetta che dilagava in lungo e in largo. Complice una rilassatezza insensata il Toro accorcia allo scadere del primo tempo con Barreto e poco dopo l’inizio della ripresa Mario Alberto Santana porta sotto i granata. La Viola continua a sonnecchiare l’altro ex Alessio Cerci inventa un eruogoal che pareggia i conti. Il Franchi gremito in ogni ordine di posti sprofonda nello sconforto per un epilogo amaro che sembrava inevitabile esplode quando frugolino Romulo insacca il goal della vittoria che mantiene viva la speranza di un piazzamento d’onore. Dispiace per i fratelli granata con i quali continua un gemellaggio fortissimo rinsaldato anche oggi da cori e manifestazioni di affetto. Tornano a casa con zero punti ma per noi era fondamentale vincere.

EMILIANO VIVIANO 6
Peccato per la papera del secondo goal granata di Santana perchè fa alcuni interventi decisivi e niente poteva sul primo goal di Barreto e sul pareggio di Cerci
TOMOVIC 6
Qualche indecisione e amnesia ma merita la sufficienza
GONZALO RODRIGUEZ 5,5
Un po in difficoltà e in affanno
COMPPER 5,5
Un passo indietro per qualche disattenzione di troppo
SAVIC 6,5
Recupera a tempo di record e si fa apprezzare sulla fascia sinistra in un ruolo non suo 
ALBERTO AQUILANI 6,5
Si impegna più del solito e fa un bel goal di testa (2-0), in debito di ossigeno viene sostituito al 27° secondo tempo
ROMULO 7,5
E’ l’eroe della giornata. Entra corre e segna il goal della preziosissima vittoria 
PIZARRO 6,5
Ottimi livelli anche se nel finale cala vistosamente
BORJA VALERO 5,5
Troppi errori, giornata no
CUADRADO 7,5
Porta in vantaggio la Viola con un supergoal da cineteca e fino alla fine è il migliore in assoluto
MARCELO LARRONDO 5,5
Si danna l’anima ma con poco costrutto, sostituito al 35° secondo tempo
MOUNIR EL HAMDAOUI SENZA VOTO
Gioca solo 13 minuti fornendo assist a Romulo per il goal della vittoria
ADEM LJAJIC 6,5
Non brillantissimo ma è eccezionale la sua punizione del 3-0, esce al 17° secondo tempo
MATIAS FERNANDEZ 6
Entra al posto di Ljajic senza strafare, il suo recupero fisico fa ben sperare
MONTELLA 6,5
Prima mezz’ora da 10 e lode, poi il buio, alla fine un lampo che illumina la giornata e da tre punti importantissimi

Sintesi della vittoria by ViolaChannel.tc

Andrea Della Valle commenta la vittoria by ViolaChannel.tv

Romulo mat-winner e Alberto Aquilani commentano la partita by ViolaChannel.tv

Vincenzino Montella in sala stampa commenta la vittoria by ViolaChannel.tv

Mutu, Santana, Donadel se ne vanno, Mihajlovic resta, W la Fiorentina !!!

Ebbene si oggi ufficiale Mutu al Cesena (!!!) a zero Euri
Un gran bel giocatore che può fare ancora molto
Da noi i primi 3 anni super e i successivi 2 anni una “tassa” da 2,8milioni netti all’anno
Corvino lo aveva venduto 2 anni fa a 19 milioni di euro alla Roma e Prandelli si era opposto perchè dopo 15 giorni doveva battere in casa lo Slavia Praga… Mah !
Se ne va anche Marco Donadel un professionista che ha onorato la maglia Viola
Anche lui zero euro svincolato va al Napoli con un contratto lungo e una Champions da giocare
Giorni fa era stato il turno di Mario Alberto Santana che a zero euro se ne va anche lui a Napoli dopo aver disputato il suo annno migliore con i Viola
Altro partente è Comotto in scadenza di contratto e in assenza di voglia di continuare
Resta Sinisa Mihajlovic dopo il tormentone Inter
“L’Inter mi ha contattato e io ho avvertito il mio Direttore  (….) il mio pensiero è stato quello di voler rimanere a Firenze…. la società si è comportata sempre bene con me, …. non mi piace andare via senza aver dimostrato, ….la società e i giocatori sono seri e bravi, la mia famiglia è contenta di vivere a Firenze, … ci sono valori che condivido lealtà, correttezza, rispetto, lavoro, attaccamento alla maglia, …. più di qualcuno è dispiaciuto ma io sono contento e spero di rimanere tanti anni,…. per i tifosi che non hanno entusiamo chiedo di credere “me” , la mia società e tutto quello che si farà,…. con questo spero che è tutto chiaro, … !!!  … sono stato sempre sereno e tranquillo e sono sempre stato trasparenti con i miei dirigenti e la mia società che è sempre stata corretta con me… subito ho deciso la mia volontà e se avessi chiesto di andare la Fiorentina non avrebbe fatto problemi ma non ho avuto dubbi !!!”

Che dire ? Se dopo 8 ore dal polverone Inter avesse detto quello che ha detto oggi l’avrei rivalutato, adesso è troppo tardi e il giudizio rimane il solito come il desiderio di essere smentiti e felici
Nel frattempo W LA FIORENTINA !