Tag Archive for Toni

Verona Fiorentina 3-5 e sono 1.000 le vittorie


Hellas Verona gif animata 3dFiorentina gif animata 3D1.000 vittorie Viola Fiorentina Campionato serie ALa Fiorentina raggiunge le 1.000 vittorie in serie A dominando sul difficile campo degli amici dell’Hellas Verona che erano passati in vantaggio e sul finire avevano accorciato le distanze con il 2-3 che aveva impensierito non poco i Viola
Ma oggi la squadra ha giocato alla grandissima davanti ad un pubblico cospicuo che ha applaudito a scena aperta le due compagini
Anche l’Inter ha vinto pertanto rimaniamo sempre a +5 per il quarto posto mentre per il terzo posto, complice la vittoria del Napoli, non ci sono quasi più speranze
Grande centrocampo oggi e ottime prove da parte di molti giocatori che stanno ritrovando la brillantezza perduta

Le pagelle

NORBERTO MURARA NETO 5
Il primo goal del Verona nasce da una sua respinta incerta che poteva compromettere la bella gara dei Viola che stavano schiacciando gli scaligeri, sul rigore di Toni non fa il miracolo (battuto bene) e sul terzo ci voleva qualche passo avanti in più per provare

TOMOVIC 6,5
La tecnica è quella che è ma il giovanotto sfodera una bella prova tutta votata alla’attacco
GONZALO RODRIGUEZ 6,5

Autoritario come al solito
SAVIC 6,5
Sempre al pezzo 
PASQUAL 6
Soffre un po ma si danna l’anima oltre a sfornare l’assist per il goal del vantaggio di Aquilani alla fine del primo tempo
PIZARRO 7 

Ottima prova con autorità e assist a ripetizione, peccato per il rigore molto dubbio procurato su Iturbe che riapre momentaneamente la partita 
AQUILANI 8
Splendida gara con doppietta, tanta corsa e tanta qualità, esce per gli applausi a 5 minuti dalla fine
BORJA VALERO 7,5
Bella partita con classe, assist per il pareggio di Cuadrado e anche un goal meritato 
ILICIC 5
Ci prova all’inizio con un tiro poi il buio, esce al quarto d’ora del  secondo tempo
CUADRADO 8
Prima parte della partita sembra avulso (sulla sinistra…) poi spacca la partita con il goal del pareggio, poi procura l’espulsione di Donadel a metà del secondo tempo ed è sempre un pericolo costante per il Verona
MATOS RYDER 5
Si impegna ma non trova sbocchi e conclusioni degne di nota, esce al ventesimo per Matri 
JUAN MANUEL VARGAS 6
Entra al posto di Ilicic ricoprendo ruolo interno sinistro centrocampo e fa il suo diligentemente
MATRI 6,5
Innesca subito Cuadrado lanciando a rete nell’azione che porta all’espulsione di Donadel, poi si procura il rigore del 2-4, lo vuole battere e lo realizza 

WOLSKI SENZA VOTO 
Entra agli ultimi 5 minuti al posto di Aquilani
MONTELLA 8
Grande gara della squadra che incanta con il gioco e la brillantezza, bella vittoria

Sintesi di Verona Fiorentina by ViolaChannel.tv

Interviste dopo gara Verona Fiorentina Montella, Pradè, Aquilani, Cuadrado by ViolaChannel.tv

Fiorentina Palermo 1-0 EUROPA SIAMO TORNATI !



let's go Viola Fiorentina curva fiesoleGRAZIE RAGAZZI ! ORA TUTTI INSIEME ALLA CONQUISTA DELL’EUROPA !
Così recitava lo striscione esposto al triplice fischio finale di questa ultima partita in casa vinta con un goal di Luca Toni che consegna la matematica certezza del quarto posto in classifica e anche la retrocessione in serie B del Palermo.
Ancora ci sono delle minime speranze per arrivare terzi ma è molto difficile che il Milan non sfrutti queste due ultime partite. Del resto hanno già pubblicato le future maglie con lo stemma della Champions League dimostrando tutta la loro arroganza tipica dei loro dirigenti (Berlusconi-Galliani)
13_05_12_fiorentina_curva fiesoleIncredibilmente bella la stagione dei Viola che dopo due anni pessimi e sofferti ci hanno regalato gioco e spettacolo. E’ tornata la voglia di andare allo stadio di urlare al mondo intero che non c’è una squadra più bella della nostra. Abbiamo vinto il campionato del bel gioco e tutti plaudono alla nostra squadra che ha messo in evidenza dei giocatori eccezionali e una organizzazione di gioco strepitosa.
Grazie alla società e soprattutto ad Andrea Della Valle che ha mantenuto le promesse fatte alla fine dello scorso anno quando eravamo precipitati nel tunnel buio della mediocrità. Forse oggi è stata l’ultima partita di Stevan Jovetic desideroso di andare altrove ma oggi possiamo affermare con certezza che la partenza di un grande giocatore non ci preoccupa minimamente perchè oggi abbiamo una squadra e una grande società. Andrea Della Valle ha affermato che “….il bello deve ancora venire”
Adesso l’ultima partita contro il già retrocesso Pescara per arrivare a 70 punti e per lottare fino all’ultimo secondo contro il Milan.

Le pagelle

EMILIANO VIVIANO 6,5
Pochi pericoli e tutti neutralizzati
FACUNDO RONCAGLIA 6,5
Torna dopo tanto tempo, non è più il supereroe del girone d’andata ma se la cava bene
GONZALO RODRIGUEZ 6,5
Qualche incertezza iniziale sui calci d’angolo ma poi domina
SAVIC 7
Un mastino insuperabile. Esce per problemi muscolari
HEGAZI 6
Dopo pochi mesi dal grave infortunio rientra e fa il suo
MANUEL PASQUAL 6,5
Un pendolino inesauribile
MATIAS FERNANDEZ 7
Gioca bene per tutta la gara correndo e lottando come non mai
PIZARRO 6,5
Ottima prova come al solito
BORJA VALERO 7,5
Un gigante, innesca l’azione che porta al vantaggio con una giocata da 10 e lode. Esce stremato
ROMULO  6
Entra nella ripresa e dimostra tutto il suo dinamismo
CUADRADO 8
Strepitoso
LUCA TONI 7
Ottavo goal in campionato che vale oro
MIGLIACCIO 6
Entra al posto di Toni e fa sentire i suoi muscoli
JOVETIC 6
Si impegna ma non realizza in quella che potrebbe essere la sua ultima apparizione
VINCENZO MONTELLA 8
La Viola vince e gioca bene e non è una novità

 
La sintesi della vittoria by ViolaChanneltv

Andrea Della Valle commenta una stagione fantastica by ViolaChannel.tv

Luca Toni e Manuel Pasqual commentano partita e stagione “fantastica” by ViolaChannel.tv

Montella dedica alla squadra e allo staff by ViolaChannel.tv

Fiorentina Parma 2-0 Luca Toni e Stevan Jovetic

Fiorentina stemma squadra gif animata 3dParma stemma squadra gif animata 3dPrima vittoria 2013 per la squadra Viola con un 2-0 meritatissimo che fa tornare il sorriso non solo per la vittoria ed i 3 punti ma anche per il bel gioco espresso.
Da non sottovalutare anche le sconfitte della Roma di venerdì scorso in casa con il Cagliari (esonero di Zeman), dell’Inter a Siena, della Lazio con il Genoa. Stasera gioca il Milan contro l’Udinese e si confida nell’amico Totò Di Natale per completare l’opera.
Oggi al Franchi abbiamo rivisto gioco, voglia di vincere, goal e tante occasioni. Pochi pericoli e quei pochi sventati grazie al ritorno tra i pali di Emiliano Viviano (uno di noi recitava lo striscione). Torna al goal Luca Toni che sblocca la partita con un sontuoso colpo di testa e sfiora la rete altre volte sfornando una prestazione eccezionale.
jovetic e toni 2013 02 03 goal di entrambi contro il Parma Tifosi Viola FiorentinaNonostante una partita opaca Stevan Jovetic insacca la rete del definitivo 2-0 e viene richiamato in panca da Vincenzino Montella come a volerlo preservare per la prossima partita (era in diffida).
Dopo una lunga assenza per infortunio rientrava in squadra David Pizzaro che ha fatto capire come sia fondamentale per il nostro gioco. Importante prestazione anche di Cuadrado che ha fatto l’assist per il primo goal a Toni e a scorrazzato in lungo e largo sulla fascia ubriacando gli avversari.
Domenica super positiva che ci proietta con fiducia alla sfida delle sfide di sabato prossimo ore 18.00 contro la Juventus a Torino.
Nonostante i gobbi abbiano messo i biglietti settore ospiti a 40 euro (!!!) saremo in tanti a seguire la Viola che dovrà fare a meno di Aquilani e Migliaccio squalificati, di G. Rossi  infortunato e del nuovo acquisto Sissoko impegnato nelle semifinali di Coppa d’Africa. L’impresa è possibile e la speranza c’è come sempre. Per noi non vale 3 punti ma molto di più.

EMILIANO VIVIANO 7
Rientro in squadra in grande stile dopo un periodo di “penitenza”. Sicuro nelle uscite,  provvidenziale sullo zero con una parata miracolosa su tiro ravvicinato di Belfodil, si ripete su Sansone. Uno di noi !
FACUNDO RONCAGLIA 6
Sempre attento e al pezzo
GONZALO RODRIGUEZ 7
Troppo bello vederlo giocare
SAVIC 6,5
Conclude di testa in modo pericoloso ed è (quasi) sempre preciso e puntuale nelle chiusure
CUADRADO 7
Oggi era indemoniato, cross al bacio per il vantaggio, serprentine a non finire e tanta corsa anche con recuperi prodigiosi
MIGLIACCIO 6,5
Tanta sostanza, corsa e voglia di vincere e lottare. Si inserisce a più riprese per tentare la strada del goal. Suo l’assist intelligente a Jovetic per il suo goal. Peccato per il giallo che lo costringe alla squalifica contro la Juve
DAVID PIZARRO 7
Dopo un mese di stop rientra e conferma che è fondamentale
BORJA VALERO 7,5
Corre, lotta e delizia anche i palati più esigenti. Un piacere vederlo giocare. Classe sopraffina. Esce al 40° secondo tempo esausto
LLAMA  SENZA VOTO
Gioca gli ultimi 9 minuti compreso il recupero e non demerita
MANUEL PASQUAL 6,5
Brillante e volitivo sforna un numero considerevole di cross invitanti
LUCA TONI 8
Si vede che è in forma e oltre al bellissimo goal che sblocca la partita sfiora la rete altre volte e gioca per la squadra. Esce in  riserva di energie al 33° secondo tempo
MARCELO LARRONDO SENZA VOTO
Troppo pochi 16 minuti per giudicarlo ma il passo felpato non piace
STEVAN JOVETIC 6
Primo tempo deludente ma ritrova goal e sorriso. Esce al 70° secondo tempo per preparasi bene alla Juventus dove vorremmo vedere anche il gioco
MOUNIR EL HAMDAOUI 6
Tanta voglia di fare e buoni colpi
 VINCENZA MONTELLA 7
Usa il buon senso (!) rimettendo Viviano tra i pali e Luca Toni al centro dell’attacco. La squadra gioca e vince senza rischiare scacciando un Gennaio nerissimo.

Le immagini salienti di Fiorentina Parma by Violachannel.tv

Andrea Della Valle su Violachannel.tv “godiamoci la vittoria e da domani testa alla Juve”

Jovetic, Pradè e Viviano nel dopo partita by Violachannel.tv