Udinese Fiorentina 2-2 pareggio amaro ma andiamo avanti



Gomez Super Mario 15_03_22_ doppietta contro Udinese Tifosi Viola FiorentinaPareggio amaro per la Viola che dopo lo svantaggio iniziale aveva ribaltato il risultato con Super Mario Gomez
Era una partita da vincere perchè il Napoli zoppica e non va oltre il pareggio con l’Atalanta mentre la Lazio e la Sampdoria continuano a vincere con il terzo posto che dista adesso 6 punti
Approccio alla gara piuttosto blando che porta al vantaggio i bianconeri Friulani su un’incertezza di Tomovic che dopo si ripete nel finale non intervenendo sul pareggio dell’Udinese
Nel finale potevamo vincere grazie ad un predominio netto e un’atteggiamento offensivo estremo ma potevamo anche perdere ma Neto si oppone alla grande confermandosi grande portiere che rimpiangeremo senz’altro
Terminato comunque questo ciclo di partite difficili ed intense che ci ha regalato tante soddisfazioni
Adesso la sosta per le Nazionali e poi si ricomincia con un ciclo ancora più impegnativo:

  • Fiorentina – Sampdoria 4/4
  • Fiorentina – Juventus 7/4 (ritorno semif. Coppa Italia)
  • Napoli – Fiorentina 12/4
  • Dinamo Kiev – Fiorentina 16/4 (quarti finale E.League)
  • Fiorentina – Verona 19/4
  • Fiorentina – Dinamo Kiev 23/4 (quarti finale E.League)
  • Fiorentina – Cagliari 26/4
  • Juventus – Fiorentina 29/4

Forza e coraggio che la squadra gioca bene e ricaricando le energie possiamo tentare di centrare una vittoria di Coppa

Udinese gif animata 3dFiorentina gif animata 3DLe pagelle

NORBERTO MURARA NETO 6,5
Sul primo goal può far poco, nel secondo tempo su retropassaggio avventato di Tomovic rinvia sui piedi di Guilherme che a porta vuota spara fuori, sul secondo goal poteva intervenire ma non era facile mentre è un eroe allo scadere dove para il quasi 3-2
TOMOVIC 5
Due incertezze pesanti che costano altrettanti goal di M. Wague e P. Kone
GONZALO JAVIER RODRIGUEZ 7
Un punto fermo, un giagante
JOSE MARIA BASANTA 6,5
Sul primo goal partecipa con Tomovic alla dormita, nella ripresa soffre un po ma gioca sostanzialmente bene
MANUEL PASQUAL 6
Non brilla ne in difesa ne in attacco ma è presente e sufficiente
JOAQUIN SANCHEZ RODRIGUEZ 6,5
Anche oggi ci ha fatto vedere la sua classe, finisce la benzina nel secondo tempo, esce al 39°
*** ALBERTO GILARDINO SENZA VOTO
Entra per gli ultimi 9 minuti
JASMIN KURTIC 6
I piedi sono quelli che sono ma ce li mette (anche troppo) e rimedia un’ammonizione a mezz’ora dalla fine che lo inibisce
MILAN BADELJ 6,5
Primo tempo eccezionale che non fa rimpiangere il Pek, nel secondo tempo perde un paio di palle pericolose ma il giocatore c’è, corre, lotta ed ha piedi ottimi
BORJA VALERO 6
Inizia brillantemente poi rallenta e Montella lo toglie al 15° secondo tempo, non gradisce affatto la sostituzione ed ha ragione
* MATIAS FERNANDEZ 6
Entra per l’ultima mezz’ora più recupero e fa delle buone cose salvo una palla persa
JOSIP ILICIC 6
Inizio complicato poi si riprende nel secondo tempo con due assist, il primo su una bellissima punizione forte e tagliata e il secondo su ripartenza, esce al 25° secondo tempo
MOHAMED SALAH 6,5
Entra troppo tardi ma incanta con finezze sopraffine e per poco non insacca
SUPER MARIO GOMEZ 8
Rientra dopo uno stop di diverse partite, incerto nel primo tempo, devastante all’inizio ripresa con un uno, due micidiale, da lui ci si aspettano i goal e stasera li ha fatti
VINCENZO MONTELLA 6
Lascia in panchina Salah (peccato), la squadra inizia al piccolo trotto e si fa sorprendere, inizio ripresa ribalta il risultato e legittima il 61% di possesso palla, toglie Borja Valero ma poteva togliere Kurtic, in ogni caso la squadra gioca bene e anche se stanca continua una striscia lunga di risultati positivi

Udinese – Fiorentina 2-2 HighLights partita sintesi Video>>
Udinese Fiorentina 2-2 Highlights immagini partita campionato calcio serie A tifosi viola Fiorentina

Share SHARE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *